Renault Megane, arriva il nuovo 1.7 Blue dCi

La gamma motori di Renault Megane si allarga con l'arrivo del nuovo 1.7 Blue dCi. Ha 150 CV e promette percorrenze medie oltre i 20 km/l

22 maggio 2019 - 12:12

Quello attuale non è di certo il periodo più roseo per i motori Diesel. Tuttavia, c’è chi continua a puntarci come Renault. La casa Francese, infatti, ha recentemente allargato la gamma di motori Diesel per la Renault Megane con il nuovo 1.7 Blue dCi. Un propulsore da 150 CV che promette ottime percorrenze medie.

POTENTE QUANTO BASTA

Il nuovo 1.7 Blue dCi della Renault Megane è un quattro cilindri sovralimentato tramite un turbocompressore. La potenza che è in grado di raggiungere si attesta a 150 CV. La coppia massima, invece, è di 340 Nm. Un dato particolarmente interessante vista la cubatura del propulsore. Inoltre, il picco di coppia è già disponibile a 1.750 giri. Un regime piuttosto basso che dovrebbe quindi assicurare un’ottima fluidità di marcia.

OLTRE 20 KM/L

Il nuovo  1.7 Blue dCi della Renault Megane, viene abbinato alla trasmissione EDC. Un automatico a doppia frizione e sei rapporti. Ottime le percorrenze medie dichiarate (secondo il nuovo standard WLTP). Secondo Renault, la nuova Megane 1.7 Blue dCi è in grado di percorrere fino a 21,3 km con un litro di gasolio. I prezzi per il mercato italiano non sono ancora stati comunicati. Tuttavia, in Francia, la Megane a cinque porte con il nuovo 1.7 Diesel viene venduta a un prezzo di 32.800 euro. La versione Sporter, ovvero station wagon, parte invece da 33.800 euro.

LIMITED ANCHE LA WAGON

Un’ulteriore novità lanciata in concomitanza con il nuovo Diesel  1.7 Blue dCi, è l’arrivo della serie speciale Limited su tutta la gamma Renault Megane. Quindi, anche sulla Sporter. Questa è caratterizzata dalla presenza dei cerchi in lega da 17 pollici, il sistema di mantenimento di carreggiata e il riconoscimento della segnaletica stradale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Marijuana al volante: il 70% degli americani ne ignora gli effetti

Renault, Nissan e Mitsubishi: via ai test con Waymo in Francia e Giappone 

Come scegliere l’auto giusta: i parametri da considerare