La nuova Mazda 3 2019 debutta al Salone di Los Angeles

La Mazda 3 scioglie le riserve al Salone di Los Angeles: arriverà nel 2019 in due versioni, una destinata al mercato italiano

28 novembre 2018 - 21:08

Mazda rilascia le prime informazioni sulla nuova berlina 3 in occasione del suo debutto al Salone dell'auto di Los Angeles. Ecco allora diffuse in rete immagini e prime notizie sul nuovo modello atteso all'inizio del 2019. L'auto si rivela completamente ridisegnata con una linea aggraziata e coerente con il design del brand. Disponibile sia in versione hatchback che berlina, Mazda 3 ha rappresentato un successo globale con oltre 6 milioni di esemplari venduti nel mondo. E se molti dettagli sono destinati ad essere rivelati nelle prossime settimane già sappiamo che ci saranno motori per tutte le esigenze; diesel, benzina ma anche ibrido.

TUTTA NUOVA La nuova Mazda 3 fa il suo debutto mondiale al Los Angeles Auto Show in corso in questi giorni negli Usa. Il modello mostra una estetica completamente riprogettata e verrà commercializzato su tutti i mercati mondiali, a partire da quello del Nord America, all'inizio del 2019. Mazda propone sull'ultima generazione della besteseller 3 il linguaggio stilistico KODO, che ambisce a racchiudere ed esprimere l'essenza dell'estetica giapponese. Nonostante la vettura appaia cresciuta le dimensioni sono rimaste pressocché invariate. La linea, nel suo complesso, si mostra semplice e razionale senza espasperazioni e con lievi ondulazioni. La nuova Mazda3 propone due varianti; da un lato la hatchback e dall'altro la berlina che promettono due personalità distinte. La vettura adotta l'inedita Skyactive-Vehicle Architecture con la quale Mazda intende consentire agli occupanti di sfruttare al massimo l'abitabilità interna.

NUMERI IMPORTANTI Mazda assicura miglioramenti notevolmenti rispetto al comportamento della vettura su strada nelle fasi fondamentali di accelerazione, curva e frenata. Con oltre 6 milioni di unità vendute dal suo lancio nel 2003, la Mazda 3 è un modello strategico a livello mondiale che ha accompagnato la crescita dell'azienda sia come brand sia sul fronte commerciale. “La Nuova Mazda3 che abbiamo svelato oggi segna l'inizio di una nuova era per Mazda”, ha affermato Akira Marumoto,CEO di Mazda. “La nuova generazione di vetture Mazda accentuerà il valore dell'esperienza di possedere la vettura. Attraverso i nostri prodotti, innalzeremo ulteriormente il valore del brand Mazda e proseguiremo verso il nostro obiettivo di realizzare un legame ancora più forte con i clienti di tutto il mondo” (Leggi qualità costruttiva Mazda in rimonta negli Usa).

DETTAGLI IN ARRIVO Tra le altre innovazioni di rilievo vi è una plancia tutta nuova che integra un volante telescopico migliorato oltre ad un bracciolo centrale allungato, mentre i portalattine sono stati riposizionati di fronte allo shifter. Sotto il cofano, ci sarà un assortimento di motorizzazioni, ancora non ufficializzate, ma sembra che ci saranno i motori a benzina da 1,5, 2,0 e 2,5 litri e un diesel da 1,8 litri (Leggi Mazda nel futuro c'è l'elettrificazione). Pare che il motore Skyactiv-X, sarà abbinato a un nuovo sistema M Hybrid. Insomma Mazda non chiude la porta alle motorizzazioni convenzionali ma intende proseguire il cammino verso la mobilità green all'insegna di una progressiva elettrificazione della sua gamma prodotto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sciopero 10 ottobre 2022

Sciopero 10 ottobre 2022 trasporto pubblico: orari e fasce garantite

Giovani al volante: perché non rispettano le regole?

Preventivass: l’agente non deve usarlo se l’ha già fatto il cliente