Jeep al Salone di Ginevra: tutte le novità 2019 in anteprima

Al Salone di Ginevra 2019 Jeep presenta la Cherokee Trailhawk, la Compass Night Eagle e la gamma S. In più: la linea accessori Mopar

27 febbraio 2019 - 15:48

Jeep si appresta a salire sul palco della dell'imminente edizione del Salone dell'Auto di Ginevra 2019, che andrà in scena dal 7 al 17 marzo. Nessuna novità di prodotto per il costruttore americano, che conferma l'attuale line-up della gamma, tuttavia, non mancheranno le novità, soprattutto quelle legate alle tecnologie di bordo. Sulle pedane dello stand Jeep, infatti, verranno esposti tutti i modelli della nuova gamma S, ai quali si affiancherà la Compass Night Eagle e la tanto attesa Cherokee Trailhawk. A queste, si aggiungerà un particolare esemplare della Wrangler personalizzato con i Jeep Authentic Accessories per mostrare l'alto livello di customizzazione raggiungibile attraverso gli accessori ufficiali firmati Mopar.

GAMMA S Della gamma S vi avevamo già parlato presentando il nuovo allestimento per la Renegade. Ora però, la variante S arriva anche sulla Compass, sulla Cherokee e sula Grand Cherokee portando in dote un look più sportivo, che a livello estetico si caratterizza per i cerchi in lega da 19 pollici (20 pollici sulla Grand Cherokee) dalla finitura nera a contrasto con la tinta della carrozzeria. Ma ciò che più di tutto identifica questo allestimento sono i contenuti tecnologici. A bordo, infatti, trova posto l'ultima generazione del sistema di infotainment denominato Uconnect. Questo fa affidamento su uno schermo touch da 8,4 pollici per accedere a tutte le sue funzioni e assicura la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto.

COMPASS NIGHT EAGLE Oltre che in versione S, al Salone di Ginevra 2019 l'ultima generazione di Jeep Compass sarà presente anche in allestimento Night Eagle. La carrozzeria è di colore Laser Blue e i vari inserti presenti su di essa sono tutti in Gloss Black, dando alla suv media della Casa americana un aspetto molto aggressivo. Al top, anche in questo caso, la dotazione tecnologica, della quale fanno parte, oltre al sistema di infotainment Uconnect comune alla gamma S, anche il navigatore satellitare e la telecamera posteriore ParkView con griglia dinamica e sistema di assistenza al parcheggio posteriore.

CHEROKEE TRAILHAWK Ma la novità più importante firmata Jeep e presente al Salone di Ginevra 2019 è sicuramente la Cherokee Trailhawk. Si tratta della variante più votata al fuoristrada della famiglia Cherokee, che si distingue dalle altre a listino per la maggiore altezza da terra (22 cm in totale) e per il paraurti anteriore e quello posteriore dal disegno inedito e con un migliore angolo di attacco e uscita. Unico motore disponibile per questo allestimento il 2.0 a benzina da 270 CV e 400 Nm di coppia. Ricca la dotazione di sicurezza che comprende l'Active Speed Limiter, il Forward Collision Warning Plus con riconoscimento dei pedoni, l'Advanced Brake Assist, il Lane Departure Warning Plus, il Blind Spot monitoring e il Rear cross-path detection.

TOTALMENTE PERSONALIZZABILE CON MOPAR A completare la presenza di Jeep al Salone di Ginevra 2019 ci pensa infine un esemplare di Wrangler opportunamente modificato con una lunga serie di accessori firmati Mopar, per mostrare la vastità delle personalizzazioni possibili sui modelli Jeep attraverso le tante componenti disponibili nel catalogo Mopar. La Wrangel Rubicon in esposizione inoltre, è dotata di alcuni elementi della serie Jeep Authentic Accessories quali la griglia frontale Seven Slots, i paraspruzzi, le luci off-road e ancora le sospensioni rialzate di 2 pollici, lo snorkel e il battitacco nero.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto per neopatentati poco sicure: genitori diffidenti sugli ADAS

Come trainare una macchina

Come trainare una macchina: regole e sanzioni

Sale sulle strade: arriva l’antighiaccio ricavato dai cetrioli