I 12 mesi della sicurezza stradale: autostrade per l'Italia s'impegna tutto l'anno

Autostrade per l'Italia dedicherà ogni mese del 2011 ad un tema della Sicurezza Stradale (colpo di sonno, velocità, cinture di sicurezza...) con specifiche azioni di sensibilizzazione ed educazione.

19 gennaio 2011 - 15:30

Autostrade per l'Italia dedicherà ogni mese del 2011 ad un tema della Sicurezza Stradale (colpo di sonno, velocità, cinture di sicurezza, etc.) con specifiche azioni di sensibilizzazione ed educazione. Partecipano all'iniziativa i partner della Consulta per la Sicurezza – Polizia Stradale, le Associazioni dei Consumatori Adiconsum, Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori, Asaps, Quattroruote – il CCISS ed RTL 102.5. Sono previste iniziative speciali come ad esempio un concorso per premiare i clienti che realizzino il messaggio più efficace sulla Sicurezza Stradale da pubblicare sui pannelli a messaggio variabile lungo l'autostrada e la distribuzione di uno speciale calendario dedicato.

NUOVA CAMPAGNA ANNUALE – Autostrade per l'Italia lancia la campagna informativa “I 12 mesi della Sicurezza Stradale”, dimostrando ancora una volta il proprio impegno nel cambiare il modo di guidare della gente rendendolo sempre più prudente e responsabile. Questa nuova iniziativa di sensibilizzazione ed educazione, sviluppata in collaborazione con la Consulta per la Sicurezza, è finalizzata ad informare i clienti, durante tutto il corso del 2011, sulle principali cause di incidentalità e mortalità, grazie anche al supporto di dati oggettivi, a sfatare i luoghi comuni e a suggerire i corretti comportamenti di guida per viaggiare in sicurezza e prevenire gli incidenti. In particolare ogni mese sarà dedicato ad uno specifico tema sulla Sicurezza Stradale:

· Gennaio: colpo di sonno

· Febbraio: velocità e distanze di sicurezza

· Marzo: cinture di sicurezza anteriori e posteriori

· Aprile: alcol e droga

· Maggio: controllo dell'auto

· Giugno: distrazione

· Luglio: informazioni di viabilità

· Agosto: corsia di emergenza e piazzole di sosta

· Settembre: bimbi in auto

· Ottobre: maltempo e asfalto drenante

· Novembre: tutor

· Dicembre: neve

Il tema delle cinture di sicurezza anteriori e posteriori sarà inoltre il tema dominante durante tutto il corso dell'anno. E' previsto inoltre a breve il Concorso di creatività “Scrivi il tuo messaggio e vinci” che assegnerà ricchi premi ai clienti autori dei messaggi più efficaci sulla Sicurezza Stradale da pubblicare sui Pannelli a Messaggio Variabile lungo l'autostrada. Un'apposita commissione formata da Autostrade per l'Italia, Polizia Stradale e Associazioni dei Consumatori selezionerà i vincitori.

OCCHIO AL COLPO DI SONNO – Il mese di gennaio e' dedicato a sensibilizzare gli automobilisti sui rischi del colpo di sonno ed ad educarli su come evitarlo. I dati parlano chiaro:

  • di notte il tasso di mortalità è 5 volte superiore rispetto al resto della giornata (oltre il 40% degli incidenti mortali avviene nella fascia oraria 23.00 – 06.00, nonostante lo scarso traffico).
  • la causa di 1 incidente su 5 è dovuta a un colpo di sonno e nonostante ciò, un conducente su due si mette al volante con un deficit di sonno.

CAFFE' GRATIS PER TUTTI – L'altissimo rischio legato ad una guida stanca o ad un colpo di sonno è infatti molto spesso sottovalutato: secondo l'opinione comune, se si viaggia in condizioni di affaticamento ci sono molti modi per rimanere svegli (ad esempio ascoltare la radio, parlare con il compagno di viaggio, etc.). In realtà quando si è stanchi il colpo di sonno è improvviso e non lascia il tempo per accorgersi che sta arrivando. Per prevenire i colpi di sonno è necessario programmare gli spostamenti ed arrivare al volante in piena forma. Anche se si è riposati è importante fare delle frequenti pause, dai 10 ai 20 minuti ciascuna almeno ogni due ore. Alla prima avvisaglia di stanchezza fermatevi in un'area di servizio se non volete correre pericoli. Ricordatevi che Autostrade per l'Italia, insieme ai partner della ristorazione, offre il “caffè gratis”, dalle 00.00 alle 05.00, nelle aree di servizio aderenti all'iniziativa.

Per scaricare il calendario cliccate qui

1 commento

AIPAS
12:00, 20 gennaio 2011

Come al solito la nostra Associazione che si occupa di chi russa e va in apnea durante la notte, che si preoccupa di informare sul colpo di sonno al volante, che da anni lotta per le nuove norme del Codice della Strada, non è stata minimamente presa in considerazione. Avremmo potuto tutti insieme organizzare una campagna informativa migliore e più incisiva, ma come al solito, siamo in Italia.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sciopero 2 dicembre 2022 treni, metro e bus: gli orari

Ansia alla guida: perché mettersi al volante può spaventare?

Fringe benefit 2022 tabelle ACI

Auto aziendale: chi può scaricare l’Iva?