Fiat e Wind: nasce la nuova Panda iperconnessa

Al Mirafiori Outlet Village, Fiat presenta la nuova Panda Connected by Wind. Ha router wi-fi e 50 GB al mese. Prezzi a partire da 9.950 euro

4 aprile 2019 - 17:51

Al giorno d’oggi la connettività rappresenta una delle caratteristiche principali cercate dal cliente durante l’acquisto della vettura. Lo dimostra anche il recente esordio della tecnologia 5G di TIM. Per questo Fiat in collaborazione con la compagnia telefonica Wind Tre propone una nuova versione della sua best-seller: la Panda Connected by Wind. Dopo averla presentata al Salone di Ginevra, Fiat ha organizzato una giornata dedicata alla stampa italiana, che ha potuto toccare con mano il nuovo modello.

IL DESIGN GIOVANILE

Basata sulla versione Cross, la Fiat Panda subisce dei leggeri cambiamenti estetici specifici per questa variante “iperconnessa”. L’auto è stata presentata con livrea bianca, il tetto nero e specchietti arancioni. Quest’ultimi riprendono i colori Wind per sottolineare maggiormente la collaborazione tra le due aziende. L’auto, che a listino è disponibile anche in altre tinte, presenta anche i loghi con il numero celebrativo “120” dell’anniversario di Fiat e la scritta “Connected by Wind”. Le maniglie e la slitta paracolpi rivestiti con un trattamento lucido e i cerchi bicolore da 15” completano il design esterno. Gli interni si differenziano dal resto della gamma per i sedili in tessuto nero con cuciture bianche e verdi. Il sistema multimediale prevede la presenza della Radio U-connect TM Mobile con comandi al volante e il supporto dove fissare il proprio smartphone.

LA CONNETTIVITÀ DEL WIND PACK

La Panda Connected by Wind offre livelli di connettività difficilmente disponibili su una city car. Il Wind Pack, infatti, offre un router Wi-Fi Webpocket 4G che permette di collegare fino a 15 dispositivi contemporaneamente. Una volta attivato si trasforma in un hotspot personale, creando una rete senza fili che permette ai clienti di navigare su internet e ascoltare la propria musica preferita in streaming. La batteria integrata può essere ricaricata attraverso l’apposita presa da 12V della vettura. Il router Wi-Fi, che può essere portato con sé una volta scesi dall’auto, abbinato alla scheda SIM Wind, offre 50 Giga di traffico mensile il primo anno incluso nel prezzo con la connessione super veloce 4G/4,5G. Dal secondo anno ogni cliente è libero di scegliere il piano tariffario che preferisce tra quelli proposti da Wind.

PREZZI E OFFERTA LANCIO

La Panda Connected by Wind verrà lanciata sul mercato con una campagna pubblicitaria che ha come protagonista Fabio Rovazzi e con un porte aperte dedicato in programma il 13 e 14 aprile. Il prezzo di lancio della Fiat Panda Connected by Wind è di 9.950 euro, se si sceglie la formula del finanziamento. Nella fase di lancio, i clienti potranno beneficiare anche dell’offerta BE-SMART by FCA Bank, che premette al cliente di ottenere sia un vantaggio aggiuntivo di 1.500 euro, sia di scegliere, alla fine del contratto, se sostituire la vettura acquistandone una nuova, se tenerla pagando la Rata Finale Residua oppure se restituirla.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Viaggiare in autobus è sicuro

Incidenti con autobus -4,5%, nel 2018 calano più degli autocarri

Pedoni regole per attraversare la strada

Pedoni: le regole per attraversare la strada

ADAS obbligatori dal 2022: l’elenco ufficiale va in Gazzetta UE