FCA al Salone di Ginevra 2018: le novità Alfa Romeo, Jeep, Fiat e Abarth

FCA presenta al Salone di Ginevra 2018 molte anteprime europee e alcune serie limitate tra Fiat, Jeep, Alfa Romeo e Abarth, c'è tanto da scoprire

1 marzo 2018 - 11:11

Il Salone di Ginevra 2018 dall'8 al 18 marzo riserverà agli appassionati FCA e visitatori della kermesse internazionale dell'auto tante novità Fiat, Jeep, Alfa Romeo e Abarth. Alfa Romeo, in particolare lancia in serie limitata Giulia e Stelvio per celebrare la storia che lega il marchio Alfa Romeo alle piste. Fiat porterà al debutto internazionale gli allestimenti connessi  Mirror per la famiglia 500 e la gamma S-Design 124 Spider, Tipo e 500X. Anche Abarth con la 124 GT rievoca i fasti dello Sport e introduce l'hard-top ultraleggero in fibra di carbonio. Poi c'è Jeep che al Salone di Ginevra 2018 presenta due novità al debutto europeo , la Jeep Cherokee e la Jeep Wrangler.

108 SARANNO LE ALFA “NRING” Allo stand Alfa Romeo spiccano le serie speciali a tiratura limitata Nürburgring Edition: la Stelvio Quadrifoglio “NRING” e Giulia Quadrifoglio “NRING”, come tributo ai fiori all'occhiello Alfa Romeo. Infatti la Stelvio detiene il tempo sul mitico circuito di 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi, il più basso nella sua categoria. Le Alfa Giulia e Alfa Stelvio NRING (leggi qui la prova su strada dell'Alfa Romeo Stelvio) che vedremo al Salone di Ginevra saranno prodotte in sole 108 unità per modello, a ricordare la storia di Alfa Romeo. Per entrambe l'utilizzo esteso della fibra di carbonio è scontato. Con le più prestazionali dello stand Alfa Romeo ci saranno anche la Giulia Veloce Ti, la serie speciale che si fregia della storica sigla “Turismo Internazionale” e l'Alfa 4C nelle serie speciali Coupé “Competizione” e Spider “Italia”.

FIAT CONNESSA E SPORTIVA Sul palcoscenico ginevrino si fanno largo le famiglie Fiat  S-Design e Mirror. In anteprima mondiale della nuova 124 Spider S-Design che si aggiunge alla 500X e Tipo nello stesso allestimento sportiveggiante. Tecnologia e stile sono invece i punti di forza delle 500X Mirror, 500 Mirror e 500L Mirror: il sistema di infotainment UconnectTM (scopri qui le novità in questo approfondimento sullo Uconnect 4.0 e i modelli 2018) con integrazione di Apple CarPlayTM e compatibilità con Android AutoTM; tecnologia associata a specifiche livree blu della carrozzeria.

JEEP AL DEBUTTO CON 2 OFF ROAD Due anteprime assolute per la regione EMEA: la nuova Jeep  Wrangler 2018 (ecco le prime info ufficiali in anteprima sulla Jeep Wrangler 2018), la quarta generazione dell'icona americana e la nuova Jeep Cherokee 2019. Allo stand Jeep del Salone di Ginevra ci sarà anche il debutto  europeo per la nuova Jeep Grand Cherokee Trackhawk e della nuova serie speciale Jeep Compass “Night Eagle”, insieme alle ultime novità nella gamma Renegade e Grand Cherokee.

ABARTH 124 GT La protagonista indiscussa dello stand Abarth al Salone di Ginevra 2018 sarà sicuramente la  Abarth 124 GT che rivela la sua doppia anima: la pura roadster e la coupè con hard top tecnico e leggero totalmente in fibra di carbonio. Sono nella dotazione di serie anche i cerchi in lega da 17 pollici OZ Ultraleggera, che pesano circa 3 chilogrammi in meno rispetto agli standard. A richiesta, è possibile avere il cofano nero opaco come sulla storica Abarth 124 Rally che adottava questa soluzione per ridurre i riflessi del sole sul pilota. Sempre a richiesta, lo spoiler posteriore può essere in fibra di carbonio, come l'hard top, e le calotte degli specchi in fibra di carbonio o rosse. L'hard top, dal peso di soli 16 chilogrammi, contribuisce a migliorare la rigidità torsionale complessiva della vettura, isolamento termico e acustico e, secondo FCA, anche un'ampia visibilità posteriore. Restate colelgati per scoprire tutte le novità dal Salone di Ginevra 2018.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Consiglio acquisto auto ibride fino a 40.000 euro

I fari a LED adattivi fanno l’86% di luce in più ma negli USA sono illegali

Guida autonoma: faremo il doppio dei viaggi in auto secondo uno studio