Contestare multa autovelox: come fare secondo associazioni consumatori.

Contestare le multe degli autoveloxa volte si può. Il Dipartimento Nazionale Tutela del Consumatoredell’Italia dei Valori illustra le modalità secondo le quali ‘levittime’ delle...

14 gennaio 2009 - 10:08

Contestare le multe degli autoveloxa volte si può. Il Dipartimento Nazionale Tutela del Consumatoredell’Italia dei Valori illustra le modalità secondo le quali ‘levittime’ delle multe possono ricorrere alla contestazione sonoessenzialmente riassumibili in pochi punti: innanzitutto gli agentidevono essere visibili dall’autista, soprattutto se l’infrazioneavviene di notte, altrimenti la multa è da annullare.

E ancora, l’infrazione al codice della strada, registrata contelelaser, non è valida se il verbale non contiene: “le condizioni di illuminazionedella strada, la posizione della pattuglia e degli operanti, ladistanza tra il punto di accertamento e la posizione della pattuglia,la concreta avvistabilità.

La multa da autovelox è legittima solo in presenza dei suddettiparametri. Buone, dunque, le notizie per gli automobilisti beccatidagli autovelox nei centri urbani grazie ad un orientamento che prevedeche le infrazioni devono essere contestate al momento.

Risulta, inoltre, illegittima la multa per eccesso di velocità elevataper mezzo del tutor, non consentendo tale apparecchio l'applicazionedella tolleranza del 5% prevista dal Codice della strada.

fonte

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sciopero 25 febbraio 2022 metro bus

Fermata autobus: regole per veicoli e pedoni

Gli italiani fanno meno km degli altri automobilisti in Europa

Metano auto

Metano auto: aumento del contributo gestione bombole dal 1° ottobre