La fermata è vietata lungo le autostrade

Vacanze in auto 2022: la dotazione obbligatoria in Europa

Ecco le principali dotazioni obbligatorie da tenere a bordo per le vacanze in auto 2022: la mappa europea e i consigli per un viaggio sicuro

27 giugno 2022 - 8:00

Le vacanze in auto sono per molti l’occasione di trascorrere del tempo con familiari e amici. Il Touring Club Svizzero ci aiuta a ricordarvi di non abbassare la guardia sulle dotazioni obbligatorie in auto. Un controllo prima della partenza per vedere se c’è tutto quello che serve quando si viaggia all’estero è fondamentale per evitare di farsi trovare impreparati e rischiare una multa. Ecco la mappa 2022 dei Paesi europei e cosa tenere in auto.

Aggiornamento del 27 giugno 2022: nuovi contenuti più attuali e utili per i lettori

VACANZE IN AUTO 2022: IN QUALI PAESI C’E’ L’OBBLIGO DI GILET E TRIANGOLO

Una curiosità che avrete sicuramente notato incrociando un’auto con targa svizzera riguarda l’adesivo CH attaccato sul retro. Ebbene dovete sapere che non si tratta affatto di un vezzo poiché per gli automobilisti svizzeri l’adesivo CH è obbligatorio ogni volta che varcano le frontiere e si recano in tutta Europa. Ma torniamo alle dotazioni più comuni:

Gilet riflettente di sicurezza obbligatorio in Portogallo, Spagna, Francia, Germania, Lussemburgo, Italia, Belgio, Repubblica Ceca, Austria, Slovenia, Croazia e Serbia;

Triangolo di panne obbligatorio in Spagna, Irlanda, Francia, Belgio, Lussemburgo, Svizzera, Italia, Norvegia, Svezia, Danimarca, Germania, Repubblica Ceca, Austria, Slovenia, Croazia, Bosnia e Serbia;

CASSETTA DI PRONTO SOCCORSO, CAVO DI TRAINO E KIT LAMPADINE. DOTAZIONE UTILE PER LE VACANZE 2022

I preparativi alla partenza per le vacanze in auto 2022 devono tenere conto di tutte le dotazioni che in Italia sono solo facoltative ma obbligatorie in altri Paesi d’Europa. Ad esempio:

– La cassetta di pronto soccorso bisogna tenerla se si va in Germania, Repubblica Ceca, Croazia, Bosnia e Serbia. In Austria oltre ad essere obbligatoria, va tenuta in un contenitore ermetico solido;

– Il cavo di traino è considerato una dotazione obbligatoria in Bosnia e Serbia;

– Le lampadine di ricambio in kit (ad eccezione delle luci led e allo xeno) sono obbligatorie in Croazia e Serbia. Mentre è opportuno tenere conto della regolazione dei fari quando si va nel Regno Unito, per non abbagliare gli altri conducenti e pedoni.

E’ importante informarsi prima di visitare alcune città in Germania, Austria, Belgio, Danimarca, Spagna, Francia, Regno Unito e Repubblica Ceca, dove potrebbe essere necessario pagare un ticket ambientale di ingresso. Clicca l’immagine per vederla a tutta larghezza.

VACANZE IN AUTO 2022: L’OBBLIGO DEL SEGGIOLINO VALE IN TUTTA EUROPA

In tutti i Paesi d’Europa Europa i bambini devono viaggiare in auto negli appositi seggiolini, obbligatori per età inferiore a 12 anni o fino a 150 cm di altezza. Fa eccezione l’Austria dove un bambino che non ha ancora raggiunto la statura di 135 cm dovrà aspettare di avere compiuto i 14 anni per viaggiare in auto con la sola cintura di sicurezza. Lo stesso in Lussemburgo: il seggiolino o rialzo sono obbligatori fino a 17 anni o 150 cm di altezza. Oltre alle dotazioni obbligatorie da portare durante le vacanze in auto 2022, vi consigliamo sempre di restare aggiornati sulle regole per la circolazione stradale nei vari Paesi che visiterete.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche: in Germania il crollo peggiore di tutta l’Europa

Noleggio autobus con autista: servizi, prezzi e preventivo gratis

Move-In Emilia Romagna

Move-In Emilia Romagna: come funziona dal 1° gennaio 2023