chiedere e concedere passaggi

Sulle aree di servizio delle autostrade o di parcheggio è consentito chiedere e concedere passaggi?

Domanda dagli autostoppisti: sulle aree di servizio delle autostrade o di parcheggio è consentito chiedere e concedere passaggi? Il codice risponde

9 febbraio 2021 - 16:31

È la classica domanda che si fanno gli autostoppisti: sulle aree di servizio delle autostrade o di parcheggio è consentito chiedere e concedere passaggi? Alzi la mano chi non ha mai ricevuto la richiesta di un passaggio durante un tragitto in autostrada, specialmente al casello o nelle stazioni di servizio. Concederlo o rifiutarlo è una scelta del tutto personale, ma in quest’ambito la domanda è un’altra: è lecito fare l’autostop lungo le autostrade? Vediamo cosa ci risponde il codice.

NON È CONSENTITO CHIEDERE E CONCEDERE PASSAGGI IN AUTOSTRADA

Smorziamo subito le aspettative degli autostoppisti precisando che la legge italiana vieta di chiedere e concedere passaggi in autostrada. Ripetiamo: è vietato non soltanto chiederli ma anche concederli. L’articolo 175 comma 7 lettera b) del Codice della Strada dispone infatti, molto chiaramente, che “sulle carreggiate, sulle rampe, sugli svincoli, sulle aree di servizio o di parcheggio e in ogni altra pertinenza autostradale è vietato richiedere o concedere passaggi”. Chiunque viola la disposizione è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 42 a 173 euro.

SI PUÒ FARE L’AUTOSTOP AI CASELLI AUTOSTRADALI?

Dunque sulle aree di servizio delle autostrade o di parcheggio NON è consentito chiedere e concedere passaggi, così come in tutti gli altri luoghi riportati nell’art. 175 CdS (carreggiate, rampe, svincoli, ecc.). Resta solo un dubbio riguardante le non meglio specificate ‘pertinenze autostradali’, che non si capisce bene cosa rappresentino (e che lo stesso Codice della Strada non definisce con esattezza). Non è chiaro, quindi, se nel divieto di autostop vadano compresi anche i caselli, le rotatorie in uscita e altri elementi non espressamente citati, e per questo solitamente tollerati. Il consiglio per chi deve cercare un passaggio in autostop per un viaggio in autostrada e non vuole incorrere in sanzioni, è pertanto quello di posizionarsi appena fuori dal casello. Dove tra l’altro le vetture rallentano in attesa di superare il varco.

CHIEDERE O CONCEDERE PASSAGGI SULLE TANGENZIALI

In definitiva, visto che non ci sono altri divieti, si possono chiedere e concedere passaggi su tutte le strade tranne che in autostrada. E, un po’ sorpresa, pare che l’autostop sia legale anche sulle tangenziali. La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 10462/1991, ha precisato infatti che le tangenziali non possono essere equiparate alle autostrade in riferimento al divieto di transito perdonale. E dunque sono da considerarsi strade normali su cui è consentito fare autostop. Sempre nel rispetto delle basilari norme di sicurezza contenute nell’articolo 190 del Codice della Strada che regola il comportamento dei pedoni.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Le auto elettriche saranno bandite dai parcheggi sotterranei?

Top Employers: le migliori aziende automotive in Italia 2022

Mustang Mach-e: come non rimorchiarla in caso di panne