Revisione auto ogni 2 anni pericolosa: il Regno Unito boccia la proposta

La scadenza della revisione auto nel Regno Unito non piace agli automobilisti (e alle officine): lo standard italiano comporterebbe più costi di riparazione e assicurativi

28 aprile 2022 - 13:29

La revisione auto ogni 2 anni è un serio rischio per la sicurezza stradale. Così il Regno Unito ha bocciato il modello italiano di verifica dello stato dei veicoli relativamente alle scadenze. Salta una delle proposte pensate per aiutare finanziariamente le famiglie in maggiore difficoltà economica.

LA REVISIONE AUTO NEL REGNO UNITO E’ IL MOT TEST

La revisione delle auto obbligatoria nel Regno Unito ha scadenza annuale e il permesso alla circolazione sulle strade pubbliche è legato all’ottenimento di un certificato, il MOT. E’ la sigla entrata nella terminologia comune degli automobilisti britannici, anche se letteralmente si traduce in “Ministry of Transport – Ministero dei Trasporti”. In realtà la revisione auto nel Regno Unito è più propriamente indicata come “MOT Test” e per molti automobilisti si rivela particolarmente complessa da superare. Oltre allo stato generale di usura e all’efficienza dei sistemi funzionali alla guida delle auto, nel Regno Unito è molto alto il rischio di bocciatura alla revisione auto per:

–  valori eccessivi di emissioni misurate allo scarico;

ossidazione e corrosione importanti del sottoscocca e del telaio;

QUANDO SI FA LA REVISIONE AUTO NEL REGNO UNITO E QUANTO COSTA

Soprattutto per le condizioni meteo particolarmente avverse che accelerano l’usura delle componenti e aumentano la probabilità di perdere il controllo della guida, i veicoli nel Regno Unito hanno scadenze molto più ristrette rispetto a quelle italiane. Nel Regno Unito la revisione auto si fa:

per la prima volta dopo 3 anni dall’immatricolazione (in Italia dopo 4 anni) per moto, tricicli, auto, veicoli leggeri e furgoni fino a 3,5 tonnellate;

per la prima volta dopo 1 anno dall’immatricolazione (come in Italia) per taxi, ambulanze, veicoli per trasporto passeggeri oltre 9 posti;

ogni anno dopo la prima revisione, con un costo del Test MOT di 54,85 £, equivalenti a circa 65 euro, per le autovetture ad uso privato;

– sono esentate le auto che hanno compiuto oltre 40 anni, anche se è consigliato sottoporle a revisione. Mentre in Italia sulle auto d’epoca va fatta obbligatoriamente ogni 5 anni presso la Motorizzazione;

PERCHÉ LA REVISIONE AUTO OGNI DUE ANNI NON VA BENE IN UK

La scadenza revisione auto in UK da 1 a 2 anni è al vaglio di un comitato dedicato sul costo della vita nel Regno Unito. Come riporta Autocar, la proposta di legge è arrivata sul tavolo dopo che il primo ministro ha chiesto ai membri di presentare idee per ridurre l’impatto finanziario sulle famiglie del Regno Unito. Si tratta però di una proposta che era già stata votata negativamente dal 94% degli automobilisti britannici in un sondaggio dell’Automobile Association. I rispondenti hanno attribuito un valore elevato per la sicurezza stradale al MOT Test annuale. Si paventa anche un crollo dell’attività per le officine di revisione, rappresentate dall’Independent Automotive Aftermarket Federation (IAAF). “Ogni volta che la frequenza dei test MOT è stata messa in discussione, è stato dimostrato senza ombra di dubbio che estendere la frequenza dei test significherebbe effettivamente un aumento dei costi di riparazione per i conducenti, dei premi assicurativi e delle emissioni nocive”, dichiara Mark Field, amministratore delegato della IAAF.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Test e-Fuel e Biodiesel: quanto diminuiscono le emissioni auto?

Eccesso di velocità: in Austria confisca del veicolo per chi corre

Audi Q5 45 Sportback: nel test dell’alce non si comporta da SUV