Conversione patente militare

Patente in Italia: oltre 39 milioni le licenze di guida nel 2019

Quali sono le patenti in Italia più richieste e in quale regione: lo rivela un’indagine sulla patente in Italia

9 luglio 2020 - 9:20

Quante patenti ci sono in Italia? Il 74% della popolazione è abilitato a condurre almeno un veicolo. I dati emergono dall’indagine sulla patente in Italia: a fine 2019 le licenze di guida rilasciate sono aumentate a 39,2 milioni. Ecco dove e qual è la patente in Italia più richiesta.

PATENTE IN ITALIA: QUANTE LICENZE SONO STATE RILASCIATE

Il rapporto tra il numero di patenti di guida attive e le persone residenti in Italia con età superiore a 14 anni fa emergere che il 73,9% della popolazione è abilitato alla guida di un veicolo. L’indagine di un noto comparatore di preventivi online ha scandagliato i dati del Ministero dei Trasporti e rileva che la patente in Italia è in aumento di oltre 437 mila patenti rispetto al 2017. La distribuzione geografica vede la Lombardia in testa (oltre 6,5 milioni di licenze di guida, quasi il 17% del totale). Subito dopo il Lazio (3,7 milioni di patenti rilasciate, il 9,7%) e la Campania, con 3,4 milioni di patenti attive (8,7%). Le regioni con il numero più basso di patenti invece sono la Valle d’Aosta (poco più di 87 mila licenze), il Molise, con 198 mila patenti e la Basilicata con 358 mila conducenti abilitati alla guida.

LA PATENTE NELLE REGIONI ITALIANE

Se si analizza il rapporto tra numero di patenti e popolazione residente, la classifica delle regioni cambia radicalmente. La Valle d’Aosta passa al primo posto con il 79,6% degli over 14 con una patente valida in Italia. Poi ci sono le Marche (78,4%), il Veneto (78,2%) e l’Emilia-Romagna (77,5%). Secondo l’elaborazione dei dati ufficiali del Ministero, le aree con il rapporto più basso sono la Campania (il 67,8% della popolazione over 14 ha una patente valida), la Calabria (69,2%) e la Liguria (70,2%). Il Molise invece risulta essere l’unica regione dove le patenti sono diminuite. Clicca l’immagine qui sotto per vederla a tutta larghezza.

LE PATENTI IN ITALIA PIU’ RICHIESTE

La patente in Italia più diffusa è la B, in totale sono poco più di 36 milioni i cittadini abilitati a guidare autovetture (il 92% del totale). La patente C, che abilita alla guida di mezzi oltre 3,5 tonnellate, è in dotazione a circa 1,2 milioni d’italiani. Passando alle due ruote, invece, il documento più diffuso è la patente AM (315 mila) per guidare ciclomotori a 2 o 3 ruote fino a 50 cc o quadricicli leggeri come le minicar e i quad. La patente A in Italia che permette di guidare qualsiasi motociclo, è stata rilasciata a circa 106 mila cittadini.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cassazione multa col rosso

Cassazione: multa col rosso valida anche se apparecchio non tarato

ruota di scorta

La ruota di scorta è obbligatoria?

Passare con il rosso: l’hanno fatto 3,5 milioni di americani nel 2019