[Citroen C4 coupè] – Mario Pio Balsamo

Gentile Redazioneleggendo nel Vs forum alcune discussioni sul malfunzionamento degli airbag ho ritenuto opportuno scriverVi per portarVi a conoscenza di un incidente con conseguenza mortale ai danni di mio figlio. Nell’ultima decade dello scorso mese di maggio mio figlio ha acquistato una citroen C4 coupè Hdi 1.6 90Cv, nuova, presso una concessionaria di Isernia, seppur […]

6 Settembre 2011 - 01:09

Gentile Redazione
leggendo nel Vs forum alcune discussioni sul malfunzionamento degli airbag ho ritenuto opportuno scriverVi per portarVi a conoscenza di un incidente con conseguenza mortale ai danni di mio figlio.

Nell’ultima decade dello scorso mese di maggio mio figlio ha acquistato una citroen C4 coupè Hdi 1.6 90Cv, nuova, presso una concessionaria di Isernia, seppur viviamo a Foggia e, dopo soli 20 gg circa, il 10 giugno è stato vittima di un incidente stradale senza coinvolgimento di altri veicoli in cui ha perso la vita a seguito dell’urto della tempia sul montante superiore del’abitacolo sul lato guida. Nessun altro segno di contusioni sull’intero corpo.

Seppur l’incidente nella sua dinamica abbia comportato urti di notevole entità alla parte bassa anteriore del veicolo (ha urtato e scavalcato dei cordoli di una rotatoria cagionando lo scoppio dei due pneumatici anteriori e la rottura dei cerchi) e nelle due fiancate (infatti i longheroni accusano ben precisi urti con rientro di circa 6-7 cm), gli unici airbag che si sono aperti sono quelli a tendina e nel sedile del lato passeggero (ma era presente solo il conducente!!!).

L’incidente è oggetto di procedimento penale per cui non posso allegare foto del veicolo.

La mia riflessione immediata è stata: perchè non si sono aperti tutti gli airbag ed a maggior ragione quelli dal lato conducente?

Il tecnico della locale concessionaria ha asserito che l’apertura degli airbag è relazionata al tipo d’urto ed in funzione della posizione dei sensori.

Questa risposta, solo ufficiosa, non mi sembra possa essere presa in seria considerazione in quanto tutti ci aspettiamo che in caso d’urto gli airbag funzionino nella loro totalità ma, comunque, seppur i sensori fornissero una risposta di apertura per solo quelli laterali, che senso ha che si aprano quelli del lato passeggero (non presente) e non quelli del lato conducente (sicuramente sempre presente)?

La risposta che Vi chiedo è in merito ai requisiti normali di attivazione e/o funzionamento degli airbag ovvero se effettivamente sia possibile e lecito un funzionamento così puntuale e poco efficiente e, se in questo caso sia normale che si possano aprire solo gli airbag dal lato passeggero.

Fiducioso in una Vs esaustiva risposta, porgo distinti saluti.
ing. Mario Pio Balsamo

Commenta con la tua opinione

X