Carglass mette il Sigillo Oro ai cristalli auto

Su circa 400 aziende Carglass ha ricevuto la migliore valutazione dai clienti. Il Premio è dell'Istituto tedesco di qualità e finanza

27 novembre 2015 - 9:25

Come fa un'azienda a capire se la sua attività soddisfa la clientela? Semplice: monitora il feedback dei clienti, così da gestire e condurre nel migliore dei modi le proprie attività, finalizzate al raggiungimento della mission aziendale. Negli ultimi anni Carglass ha potuto riscontrare in varie occasioni la stima della clientela assistita, tanto da essere stata nominata “Insegna dell'Anno” nel settore automotive e per la terza edizione consecutiva, essere stata insignita del premio “Sigillo Oro” come Campione del Servizio 2015-2016, riconosciuto dall'Istituto Tedesco Qualità e Finanza.

IL PREMIO – Prima di individuare l'azienda meritevole del premio Sigillo Oro, vengono  valutate le preferenze e la percezione di oltre ventimila consumatori in tutta Italia, su 70 settori diversi e vengono analizzate 388 aziende. Solo alla fine il “Sigillo Campione del Servizio” certifica, per ogni settore, le aziende che hanno ottenuto le migliori recensioni durante le interviste effettuate direttamente ai consumatori. Nel caso di Carglass, il 78% degli automobilisti intervistati ha dichiarato che il servizio ricevuto dall'azienda specializzata nella sostituzione e riparazione dei vetri dell'automobile è stato “molto buono” (ecco come operano i tecnici di Carglass) . I risultati che hanno riguardato Carglass sono stati al di sopra della media della categoria, ferma al 53% e anche rispetto alla seconda azienda classificata che ha ottenuto il 64% delle valutazioni molto positive da parte dei clienti.

NELLA TOP 100 – Grazie a questo riconoscimento Carglass Italia è entrata nella top 100 delle migliori società italiane per il servizio prestato in differenti settori. Proprio così, perché dal momento in cui l'azienda prende in carico la richiesta di intervento, sbriga la gestione di tutte le pratiche burocratiche con l'assicurazione del cliente, inoltre è in grado di prestare servizio mobile che permette di eseguire qualsiasi intervento a domicilio o sul punto indicato dal cliente. Si tratta di operazioni non facili e il motivo è molto semplice: nelle auto attuali le superfici vetrate aumentano considerevolmente (ecco cosa fare quando si ghiacciano), contribuendo per circa il 30% alla rigidità complessiva della scocca dell'auto. È per questa ragione che, quando si sostituisce un vetro, è indispensabile valutare attentamente il ciclo di incollaggio che deve rispettare determinate regole per restituire al veicolo la solidità originale.

ATTENZIONE AL CLIENTE – Proprio perché il rapporto di fiducia tra automobilisti e specialisti è un fattore importante per la vita di un'azienda, in Carglass raccontano che misurano settimanalmente la soddisfazione dei clienti che usufruiscono dei suoi servizi. Ogni anno in Italia l'azienda raccoglie circa 40.000 risposte e ha dichiarato che le valutazioni mettono in risalto che il 98% dei clienti è soddisfatto del servizio ricevuto, con, inoltre, un “Net Promoter Score” (cioè quanto si raccomanda un servizio) dell'80%. Al di là di tutto, è bene ricordare che, anche e soprattutto per un fattore di sicurezza, bisogna tenere sotto controllo le superfici vetrate della propria automobile e prevenire l'ingrandirsi di piccole crepe o scheggiature che potrebbero infastidire la visibilità o mandare in frantumi la superfice vetrata.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trump – Biden: tasse e incentivi auto al centro delle elezioni USA 2020

Consiglio acquisto crossover: budget fino a 15.000 euro

Radiazione auto

Bollo auto non pagato: sanzioni, interessi e radiazione