Bridgestone premia la sicurezza: fino a 90 euro sulla gomme estive

Dal 15 Aprile finisce l'obbligo di pneumatici invernali e Bridgestone ricorda che mettere le gomme estive conviene al portafoglio: scopri i dettagli

5 aprile 2016 - 9:00

Con l'avvicinarsi della bella stagione sono tanti gli automobilisti che decidono di cambiare il proprio set di gomme invernali per fare spazio a delle più “comode” e sicure estive; leggi il test pneumatici estivi 2016 del TCS per scegliere le gomme più efficienti. Bridgestone ha pensato di solleticare l'attenzione di una fetta cospicua di clientela, che parte dalle vetture ed arriva ai trasporti leggeri passando per i SUV e 4×4, con una promozione che punta a far risparmiare fino a 90 euro sul cambio completo di treno gomme.

LE CONDIZIONI La promozione è valida per i modelli di pneumatici Potenza, Turanza, Ecopia, Dueler e Duravis, ma solo per misure comprendenti cerchi da 16, 17 e 18 pollici, quindi non tutti potranno beneficiare dello sconto proposto ed i benefit non saranno gli stessi per tutti: al risparmio di 90 euro ci arriva solo chi acquista un treno completo di gomme estive con cerchio 18 pollici presso la rete First Stop. Ai proprietari di auto che montano gomme da 16 o 17 pollici è previsto, nell'ordine, uno sconto di 25 e 50 euro sempre se l'acquisto viene effettuato presso la rete First Stop. La promozione, valida per gomme acquistate dal 15 Aprile al 31 Maggio 2016 (dal 4 Aprile al 31 Maggio 2016 se acquistate dai rivenditori First Stop), vale anche negli esercizi commerciali aderenti ma porta ad una riduzione di risparmio, che in questi casi è di 20, 40 e 80 euro rispettivamente per diametri da 16, 17 e 18 pollici.

COME CHIEDERE IL RIMBORSO Dopo aver acquistato il treno di gomme, regolarmente fatturato, con fattura correttamente intestata e con chiaro riferimento ai quattro pneumatici Bridgestone, pena l'esclusione dalla campagna e la perdita dei soldi, bisogna scoprire il codice segreto presente sulla cartolina a corredo del set, così da poterlo inserire online sul sito www.bridgestoneperte.it assieme ai propri dati anagrafici ed al proprio codice IBAN: specifichiamo comunque che, nonostante la possibilità di far partecipare non solo i privati ma anche piccoli artigiani e piccole aziende, la fattura di acquisto deve essere obbligatoriamente riferita all'intestatario del conto corrente indicato. L'inserimento online dei dati e della relativa fattura deve poi essere portato a termine entro 15 giorni dalla data di emissione della fattura.

PERCHE' MONTARE LE GOMME ESTIVE L'obbligo di montare gomme invernali nelle zone d'Italia soggette ad ordinanze scade il 15 Aprile, data oltre la quale consigliamo di cominciare ad attrezzarsi con gomme estive (si ha tempo fino al 15 maggio): nessuna multa per chi continua ad utilizzarle in estate (se il codice di velocità delle gomme invernali è lo stesso di quello riportato sul libretto) e nessun obbligo impongono effettivamente il cambio (leggi qui della bufala della multa per chi gira d'estate con pneumatici invernali), ma non farlo porta ad usurare precocemente le gomme, poichè girano a temperature ben più alte di quelle per le quali sono state progettate, ed allo stesso tempo ad un aggravio dei consumi di carburante. Leggi qui tutte le informazioni utili da sapere sulle gomme invernali.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Toyota Aygo X Cross: sistemi di assistenza lenti nel test dell’alce

Kia Polonia: cartello su auto nuove, l’accusa dell’Antitrust

Incendi veicoli elettrici a Londra: +300% nel 2021