Autostrada elettrificata: in Germania il primo tratto aperto al pubblico entro il 2018

10 chilometri della A5 in Germania diverranno presto il primo tratto di autostrada elettrificata d'Europa grazie a eHighway ideato da Siemens

22 settembre 2017 - 9:00

Il Stadt tedesco di Hessen ha dato via libera per la creazione della prima autostrada elettrificata, sarà infatti trasformato, in via sperimentale, un tratto della Bundesautoban 5. Il progetto originario è la eHighway di Siemens, colosso tecnologico al quale sarà affidata la realizzazione dell'opera. L'inedita infrastruttura servirà per rendere più ecologico ed efficiente il trasporto pesante su gomma. Usando dei pantografi i mezzi pesanti ibridi potranno percorrere il tratto autostradale elettrificato sfruttando ricevendo l'energia necessaria far funzionare i motori elettrici, questo senza intaccare le proprie batterie. La consegna dei lavori per la realizzazione di questa infrastruttura innovativa è prevista per il prossimo anno.

FINALMENTE SI CONCRETIZZA L'AUTOSTRADA DEL FUTURO L'idea di un'autostrada elettrificata non è una novità assoluta, da qualche tempo leggiamo di progetti alla cui base si trova l'idea di far viaggiare, soprattutto i mezzi pesanti per il trasporto merci, con una modalità a basso impatto ambientale garantendo al tempo stesso l'autonomia necessaria. Il progetto presentato 5 anni or sono da Siemens è piaciuto ai governanti tedeschi i quale hanno commissionato allo stesso produttore tecnologico la realizzazione del primo tratto di eHighway sulla autostrada federale A5 (Siemens ha lavorato anche alla ricarica wireless delle auto elettriche, leggi qui). Una porzione dell'arteria autostradale lunga 10 chilometri sarà infatti dotata di una linea di contatto aerea, l'infrastruttura fornirà energia ad autocarri e camion ibridi dotati di un apposito pantografo.

SISTEMA 2 VOLTE PIU' EFFICIENTE DELLE MOTORIZZAZIONI TRADIZIONALI Il progetto della prima eHighway è in fase di realizzazione nell'ambito del progetto congiunto ELISA (Elektrifizierter, innovativer Schwerlastverkehr auf Autobahnen – letteralmente Trasporto elettrificato e innovativo per le merci pesanti sulle autostrade) voluto dal Ministero dell'Ambiente tedesco e dal gestore autostradale Hessen Mobil. Secondo quanto riportato dal magazine Insideevs l'autostrada eHighway sarà due volte più efficiente rispetto ai tradizionali motori a combustione interna; ciò permetterà di ridurre del 50% il consumo energetico oltre ad abbattere significativamente le emissioni inquinanti, riducendo così l'inquinamento atmosferico locale. Alla Siemens è stato dato incarico di progettare, costruire ed effettuare le future manutenzioni del primo tratto europeo della eHighway (Intanto in Svezia si testano i camion senza conducente per la raccolta dei rifiuti urbani, scopri come fanno).

SWITCH AUTOMATICO DELL'ALIMENTAZIONE L'elemento principale del progetto è il pantografo intelligente installato sui mezzi pesanti ibridi; questi viaggeranno ricevendo energia elettrica dalla linea aerea e automaticamente passeranno al proprio sistema ibrido quando saranno al di fuori del tratto eHighway. Il tratto della A5 che sarà convertito in via sperimentale è compreso tra Zeppelinheim, nei pressi dell'aeroporto di Francoforte, e l'interscambio di Darmstadt/Weiterstadt. La consegna dell'infrastruttura è prevista per il 2018 e non ancora stata specificata l'entità dell'investimento necessario per completarla. In precedenza sempre Siemens aveva condotto, in collaborazione con Scania, una sperimentazione analoga installando una linea aerea su un tratto di appena 2 chilometri in Svezia (Leggi qui la sperimentazione in Svezia dell'autostrada elettrificata).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Importo multe stradali: nel 2021 sarà più basso?

Spostamenti a Natale tra regioni: quali regole nel nuovo DPCM?

Multa auto sulle strisce blu: quando si può fare ricorso