Tesla usata: quanto dura la garanzia del Costruttore?

Comprare una Tesla usata può essere sempre un affare, ma occhio alla durata della garanzia variabile e alla manutenzione e alle riparazioni

20 ottobre 2020 - 10:52

Comprare una Tesla usata fuori garanzia può essere un buon affare, visto che la garanzia sulla batteria delle auto elettriche è molto più lunga. Ma a chi si chiede quanto dura la garanzia sulle Tesla usate, la risposta non è così immediata e merita un approfondimento. Soprattutto considerando che i tagliandi Tesla non sono obbligatori durante la garanzia iniziale del Costruttore. Ecco cosa cambia rispetto alla garanzia auto usate “normali” e quanto dura la garanzia sulle auto elettriche usate Tesla.

GARANZIA TESLA USATE: QUANTO DURA?

Una notizia che ha sorpreso i clienti delle Tesla usate è stata la riduzione della garanzia precedente da 24 mesi. Una novità che rende ancora vantaggioso l’acquisto delle Tesla usate anche a garanzia ufficiale scaduta, ma coprendo per meno tempo i difetti e i guasti. Vediamo quanto dura la garanzia Tesla sulle auto elettriche usate:

– per tutte le Tesla usate con meno di 4 anni o 80 mila km, la garanzia ufficiale di base si compone della parte residua della garanzia “limitata” che segue il nuovo proprietario. E’ fondamentale però che il passaggio di proprietà avvenga attraverso la Rete Tesla. Dopo la sua scadenza le auto sono coperte da 1 anno extra di garanzia o ulteriori 20 mila km;

– per tutte le Tesla usate con oltre 4 anni o 80 mila km invece la garanzia è di solo 1 anno o 20 mila km dalla data di consegna al nuovo proprietario.

TESLA USATA, GARANZIA E RIPARAZIONI

Perché è importante sapere quanto dura la garanzia su una Tesla usata? Perché come tutte le auto “tradizionali” non è esente da difetti o malfunzionamenti, anche se le componenti usurabili sono minori. Una delle parti che è più soggetta ad usura e che dovreste controllare se decidete di comprare una Tesla usata è il display centrale. La garanzia sulla riparazione del Touchscreen e Media Control Unit dura solo 2 anni o 40 mila km. E’ infatti il tallone d’Achille di molte Tesla oltre ad essere il centro di comando di tutte le funzioni e sistemi dell’auto. Quando si porta la Tesla in officina la durata della garanzia varia anche su altre riparazioni:

– Garanzia sulla carrozzeria Tesla: illimitata;

– Garanzia sul motore (riparazione): 4 anni o 80 mila km;

Batteria ad alta tensione (riparazione): 4 anni oppure 80.000 km;

– Batteria ad alta tensione Tesla Roadster (riparazione): 2 anni oppure 40.000 km;

Wallbox Tesla per la ricarica: 4 anni.

BATTERIA TESLA: DURATA GARANZIA E MODELLI

Ciò che ha reso celebre Tesla, e a ruota molti altri Costruttori si sono adeguati, è la garanzia su batteria e motore. Ecco perché, a meno di provocare un guasto che non rientra nella garanzia, una riparazione a pagamento a questi componenti si può escludere ben oltre i 4 anni “limitati” al resto dell’auto. La garanzia Tesla sulla batteria alta tensione e il motore (con sostituzione o riparazione) infatti dura rispettivamente:

– 8 anni o 240.000 km con almeno il 70% di capacità residua della batteria oltre il periodo di garanzia su Model S e Model X;

– 8 anni o 160.000 km con almeno il 70% di capacità residua della batteria oltre il periodo di garanzia su Model 3 e Model Y Standard o Standard Range Plus;

– 8 anni o 192.000 km con almeno il 70% di capacità residua della batteria oltre il periodo di garanzia su Model 3 e Model Y Long Range o Performance.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pedoni in stato di ebbrezza: il 27% viene ucciso mentre cammina in strada

Guidare drogati e poi ubriachi

Guidare drogati e poi ubriachi: per la Cassazione non c’è recidiva

Autostrade Tech: la svolta tecnologica farà guadagnare più dei pedaggi?