Tesla Model S prende fuoco in Polonia: 5 ore per spegnerla Una Tesla Model S ha preso fuoco in un parcheggio pubblico in Polonia: i Vigili del Fuoco intervenuti hanno chiuso le strade durante l’intervento

Tesla Model S prende fuoco in Polonia: 5 ore per spegnerla

Una Tesla Model S ha preso fuoco in un parcheggio pubblico in Polonia: i Vigili del Fuoco intervenuti hanno chiuso le strade durante l’intervento

30 Dicembre 2022 - 02:12

Una Tesla Model S ha improvvisamente preso fuoco mentre era parcheggiata in strada in Polonia. L’intervento dei Vigili del Fuoco è durato diverse ore per la reazione esotermica a catena che si innesca nelle celle delle batterie al litio (nota come thermal runaway). Nonostante fossero pronti ad immergere totalmente la Model S in un container per raffreddare la batteria, alla fine sono riusciti ad avere la meglio sulle fiamme. Al termine dell’intervento l’auto elettrica è stata destinata alla demolizione, ma le dichiarazioni dei Vigili del Fuoco e il video di seguito aprono a non poche riflessioni sulle criticità di un incendio del genere che divampa in pieno centro urbano.

TESLA SI INCENDIA IMPROVVISAMENTE IN STRADA IN POLONIA

Le auto elettriche possono comportare diverse criticità d’intervento in caso di incendio in un parcheggio sotterraneo e non solo (come abbiamo dimostrato nella nostra maxi inchiesta). L’incendio della Tesla Model S in Polonia avvenuto martedì 27 dicembre dimostra che un incendio del genere è molto critico anche in un centro abitato. L’auto posteggiata in un parcheggio a pagamento del Piotrków Trybunalski ha permesso ai Vigili del Fuoco di intervenire rapidamente, ma i gas tossici che si sono sprigionati ha costretto i VV.F. a chiudere le strade circostanti al traffico dei veicoli per ragioni di sicurezza.

IL COMMENTO DEI VV.F. POLACCHI SULL’INCENDIO DELLA TESLA MODEL S

Il brigadiere Wojciech Pawlikowski dei Vigili del Fuoco statali di Piotrków ha dichiarato in un’intervista a piotrkowtrybunalski.naszemiasto.pl, che nessuno è rimasto ferito a causa dell’incendio. L’intervento di spegnimento delle fiamme è durato 5 ore, durante le quali i VV.F. hanno indirizzato acqua nella parte inferiore della Tesla e non è stato necessario utilizzare il container noleggiato da una società privata. I Vigili del Fuoco polacchi infatti si erano preparati ad immergere totalmente l’auto nell’acqua per abbassare la temperatura interna delle celle, come vuole la prassi quando la batteria continua a riaccendersi dopo essere stata spenta.

TESLA MODEL S DUAL MOTOR INCENDIATA N POLONIA

Come riporta elektrowoz.pl, l’incendio sarebbe partito dalla batteria della Tesla Model S, un modello apparentemente successivo al 2015, per la presenza del badge Dual Motor sul portellone posteriore. I media polacchi confermano che, almeno nella piccola cittadina, è il primo incendio di un’auto elettrica, che comunque non ha trovato impreparati i VV.F.. Tuttavia, riguardo ai numeri, non esiste ancora un database ufficiale. Anche in Polonia quindi la frequenza degli incendi potrebbe essere destinata ad aumentare come a New York con la diffusione dei veicoli elettrici circolanti nei prossimi anni.

Commenta con la tua opinione

X