Ricarica auto elettriche: ecco quanto costa nei vari Paesi europei

I costi di ricarica auto elettriche in Europa variano da 5 a 19 euro: ecco in quali Paesi conviene di più ricaricare le batterie

15 aprile 2021 - 10:15

Quanto costa ricaricare un’auto elettrica in Europa? Sebbene l’euforia degli incentivi statali abbia spinto a comprare un’auto elettrica, il costo della ricarica delle auto elettriche è un argomento su cui spesso non si presta abbastanza attenzione. Ma in questo articolo vi riveleremo i Paesi più costosi e quelli più economici dove ricaricare le auto elettriche. L’Italia non è tra i Paesi più economici, ma neppure la più costosa in assoluto. Ecco l’indagine europea sui costi di ricarica delle auto a batterie.

INCENTIVI AUTO ELETTRICHE E COSTI DI RICARICA IN EUROPA

Nel 2020 le auto elettriche hanno raggiunto la quota del 10,5% tra le immatricolazioni dei privati nell’Unione europea. L’indagine di un noto portale di preventivi online ha acceso le luci sui costi di ricarica delle auto elettriche in Europa. Prima però di vedere quanto costa ricaricare un’auto elettrica e i Paesi più o meno convenienti, vediamo quali sono i vantaggi di comprare un’auto elettrica in Europa. A seconda del Paese, si può beneficiare di:

– Sconto all’acquisto, come per gli ecobonus con e senza rottamazione in Italia;

– Sgravio sulle imposte di immatricolazione;

– Sconto sulla Tassa di proprietà delle auto elettriche;

– Contributo statale per l’installazione di una colonnina di ricarica domestica;

– Sconto sul pedaggio autostradale;

– Corsie, transiti e parcheggi preferenziali o riservati;

DA COSA DIPENDONO I COSTI DI RICARICA DELLE AUTO ELETTRICHE

Dopo l’acquisto di un’auto elettrica però bisogna considerare il costo di ricarica che cambia da Paese a Paese. L’indagine europea ha analizzato quanto costa ricaricare un veicolo elettrico in tutta Europa per stimare la differenza di prezzo tra tutti i Paesi per kWh e km. Se pensate che dove si vendono e circolano più auto elettriche la ricarica costa meno, vi sbagliate. I fattori che influenzano direttamente il costo di ricarica sono:

– Situazione geopolitica;

– Mix energetico nazionale;

Diversificazione delle importazioni;

– Costi di rete;

– Costi di tutela ambientale;

– Condizioni meteo;

– Tasse;

– Salari;

COSTO DI RICARICA AUTO ELETTRICHE IN EUROPA: LA CLASSIFICA

I fattori qui sopra che fanno aumentare o diminuire i prezzi dell’energia influenzano anche i costi di ricarica dei veicoli elettrici in Europa. L’Ucraina è il Paese con il costo di ricarica più basso (0,05 euro per kWh e meno di 1 euro per 100 km). All’estremo opposto la Germania fa pagare in media 0,3 euro per kWh, che diventano oltre 6 euro per 100 km. L’Italia invece si posiziona poco più su, con una media di 4,6 euro per percorrere 100 km. Clicca l’immagine sotto per vedere la classifica a tutta larghezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Viaggi all'estero 2021

Rientri dall’estero 2021: stop alla quarantena per i viaggi da UE e UK

Tesla Autopilot: conducente arrestato per guida pericolosa

Auricolari alla guida

Auricolari alla guida: rischio incidente in 1 caso su 2