Nissan Leaf 2021: come funziona l’avviso per i pedoni

Nissan spiega come funziona il sistema “Canto” sulla Nissan Leaf 2021: il sistema AVAS obbligatorio per la sicurezza di pedoni e ciclisti

13 luglio 2021 - 9:57

Tra le novità della Nissan Leaf 2021, debutta un nuovo avviso per la sicurezza dei pedoni. L’allarme sonoro diventato obbligatorio in Europa dal 2019 si chiama “Canto”. Ecco tutte le curiosità sul sistema AVAS (Audible Vehicle Alert System) della Nissan Leaf e come funziona.

NISSAN LEAF 2021 E IL SISTEMA AVAS CHIAMATO “CANTO”

Al contrario delle moto senza dB killer le auto elettriche hanno bisogno di “fare rumore” esclusivamente per la sicurezza di pedoni e ciclisti. Al di sotto di una certa velocità infatti il solo rotolamento degli pneumatici non è sufficiente a fare avvertire la presenza dell’auto nelle immediate prossimità. Un rischio che l’Europa ha minimizzato introducendo l’obbligo del suono per le auto elettriche che deve rispettare le specifiche della norma UN 138. La nuova Nissan Leaf 2021 ha adottato un sistema AVAS dal nome più armonioso di un semplice “allarme”, ecco come funziona l’avviso per i pedoni Canto.

COME FUNZIONA IL SUONO DELLA NISSAN LEAF 2021

Il suono della Nissan Leaf 2021 è stato progettato per trasmettere rumori di guida simulati artificialmente. Già lanciato sulla prima generazione di Nissan Leaf, l’avviso per pedoni è stato ulteriormente migliorato e adattato alle abitudini degli utenti in Europa. Per la funzione che deve svolgere, si attiva automaticamente fino a 30 km/h, ma “senza essere troppo allarmante per pedoni, residenti e passeggeri”, spiega Nissan. Quello che in realtà potrebbe sembrare solamente un suono, è un preciso codice di frequenze appositamente composto per garantire che vari in tono e tonalità se la Nissan Leaf sta accelerando, decelerando o facendo retromarcia. Il video qui sotto mostra esattamente come funziona il suono della Nissan Leaf.

NISSAN LEAF: QUEL “RUMORE” PERSONALIZZATO PER L’EUROPA

Nissan spiega di aver sviluppato la perfetta combinazione di suoni per la Nissan Leaf: “considerando il modo in cui gli esseri umani ascoltano ed elaborano le onde sonore”. La melodia infatti è stata originariamente progettata dagli ingegneri di Nissan Japan, poi adattato per l’Europa presso il Nissan Technical Centre Europe utilizzando uno spettro di palette sonore specifiche. “La sicurezza dei clienti è fondamentale, non solo per chi è al volante, ma anche per coloro che circondano l’auto”, spiega Marco Fioravanti, Regional Vice President, Product Planning di Nissan. “Man mano che il mondo diventa sempre più elettrificato, questo suono diventerà presto parte del panorama sonoro delle nostre strade”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Road Safety 2021-2030

Road Safety 2021-2030: cosa prevede il piano ONU?

Tesla Autopilot: problemi e proteste negli USA per le regole in arrivo

Assicurazione auto elettriche e ibride: in media costa 3,9 euro/kW