Jaguar, al via i test di ricarica wireless per i taxi elettrici

La ricarica wireless per i taxi elettrici diventa realtà: Jaguar partecipa ai test al via ad Oslo con il SUV elettrico I-Pace

26 giugno 2020 - 9:16

Jaguar darà il suo contributo ai test di ricarica wireless per i taxi elettrici, lo ha annunciato aderendo al programma ElectriCity. La sperimentazione dimostrerà che ricaricare un’auto elettrica come taxi che serve per lavoro non richiede necessariamente soste forzate alle colonnine. Il progetto pilota punta a realizzare la più grande rete di ricarica wireless per i taxi elettrici al mondo. Ecco come si svolgeranno i test di ricarica con le auto elettriche Jaguar.

RICARICA WIRELESS PER I TAXI ELETTRICI: IL PROGETTO ELECTRICITY

Il progetto cooperato con l’operatore di taxi Cabonline, realizzerà il primo sistema di ricarica wireless ad alta potenza per taxi elettrici. Il modello d’infrastruttura di ricarica, in fase sperimentale, potrà essere implementato quasi ovunque secondo Jaguar e aiuterà la rapida diffusione dei veicoli elettrici a livello globale. Jaguar Land Rover fornirà 25 Jaguar I-PACE a Cabonline; il SUV elettrico è progettato per abilitare la  ricarica wireless realizzata da Momentum Dynamic. Un team d’ingegneri di Momentum Dynamics e Jaguar Land Rover darà supporto tecnico, mentre Cabonline gestirà la flotta di taxi elettrici nell’ambito del programma ElectriCity a Oslo.

I TEST RICARICA WIRELESS PER I TAXI ELETTRICI IN NORVEGIA

Per essere adatta a ricaricare un taxi elettrico il sistema deve poter funzionare durante l’orario di lavoro. Per questo le molteplici piastre di ricarica da 50-75 kW ciascuna, sono state installate nel manto stradale nei punti di sosta. Ciò consente a ciascun taxi di caricarsi durante l’attesa per la corsa successiva. Il sistema non utilizza cavi, quindi non richiede nessun collegamento fisico tra caricatore e veicolo. Il taxi riceve così più cariche durante il giorno con la possibilità di rimanere in servizio senza limiti di autonomia in città.

LA RICARICA WIRELESS PER AUTO ELETTRICHE PIÙ FACILI

La partnership di Oslo ElectriCity fa parte dell’ambizione di Jaguar Land Rover volta al raggiungimento di Destination Zero, un futuro a zero emissioni, zero incidenti e zero congestione. “Siamo orgogliosi dei nostri traguardi nell’elettrificazione e ci impegniamo a rendere i veicoli elettrici più facili da possedere e utilizzare”. Ha dichiarato Ralf Speth, amministratore delegato di Jaguar Land Rover. “L’industria dei taxi è il banco di prova ideale per la ricarica wireless e per la mobilità elettrica a chilometraggio elevato”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pneumatici POR

Pneumatici POR per fuoristrada: cosa sono e norme da rispettare

Autostrade Liguria

Autostrade Liguria: chiusure e strade alternative

Incidenti stradali in Europa: -36% di vittime per l’effetto Coronavirus