#FORUMAutoMotive, il programma: c’è anche SicurAUTO.it

Al FORUMAutoMotive 2022 si parlerà di mobilità elettrica e transizione ecologica, ma anche di sicurezza delle auto elettrificate con SicurAUTO.it

18 marzo 2022 - 10:20

L’evento FORUMAutoMotive 2022 sarà un tavolo di confronto sui molteplici temi che riguardano la mobilità elettrica, la transizione energetica e l’ecologica. Quest’anno anche SicurAUTO.it interverrà nel talk show del 22 marzo per parlare della sicurezza delle auto elettriche in caso d’incidente ed i rischi connessi al loro incendio, in particolare nei parcheggi sotterranei. Ecco tutti i dettagli dell’evento, come seguire la diretta streaming e il programma in dettaglio.

Aggiornamento del 18 marzo 2022: con programma in dettaglio dei talk e dei relatori che partecipano all’evento. Da questo link sarà possibile seguire le tavole rotonde del primo giorno. Qui, invece, l’evento FB da cui sarà visibile la diretta dei talk show del secondo giorno (dove partecipa anche SicurAUTO.it).

DIRETTA STREAMING DEL FORUMAUTOMOTIVE 2022

Il nuovo appuntamento annuale FORUMAutoMotive è intitolato “Fare sistema per rompere il muro dell’ideologia” e mette al centro dei dibattiti in programma molti temi di attualità sulla mobilità elettrica. Durante la seconda delle due giornate di lavori in programma (l’evento sarà il 21-22 marzo), il direttore di SicurAUTO.it, interverrà nel talk delle ore 9:40 “La mobilità che cambia: gli italiani nel caos. Occorre informare e formare”. Come nelle precedenti edizioni, l’evento è dedicato al confronto tra la filiera della mobilità e il mondo della politica e, nell’occasione, allargato al mondo del lavoro. Gli interventi si potranno seguire dalle ore 16.00 in diretta streaming il giorno 21 marzo 2022 sulla pagina Facebook di FORUMAutoMotive.

L’INTERVENTO DI SICURAUTO.IT AL FORUMAUTOMOTIVE 2022

Con l’intervento di SicurAUTO.it si porterà l’attenzione su un argomento ancora poco considerato: spegnere auto a batteria è più complesso specialmente nei parcheggi sotterranei, come abbiamo già denunciato nella nostra maxi inchiesta. Un rischio su cui dovrebbero essere informati e formati quanto prima tutti, dall’utilizzatore, agli addetti ai lavori, fino ai soccorritori che intervengono per primi sulla scena di un incidente o incendio. Ecco di seguito il programma dei talk show previsti il giorno 22 marzo.

PROGRAMMA PRIMO GIORNO FORUMAUTOMOTIVE 2022

Qui sotto riportiamo in dettaglio i vari interventi del programma FORUMAutoMotive 2022 del 21-22 marzo. Come da tradizione saranno due le giornate di lavori. La prima (21 marzo, dalle ore 16.00, solo in diretta streaming), come nelle precedenti edizioni, è dedicata al confronto tra la filiera della mobilità e il mondo della politica e, nell’occasione, allargato al mondo del lavoro.

Ad aprire i lavori sarà Pierluigi Bonora, giornalista e promotore di #FORUMAutoMotive che introdurrà gli interventi degli interlocutori politici:

– Gianluca Benamati – Vicepresidente Commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo della Camera;

–  Claudia Porchietto – Vice Presidente Gruppo Forza Italia alla Camera dei Deputati;

Paolo Borchia – Eurodeputato, Membro della Commissione Ue Industria, Ricerca ed Energia;

Con i due parlamentari italiani, che hanno dato vita al gruppo interparlamentare automotive, si approfondiranno i temi legati alla transizione ecologica. Ma anche quelli relativi alle recenti decisioni del Governo inserite nel Decreto Bollette: gli stanziamenti annuali per gli incentivi a beneficio del mercato e la riconversione della filiera automotive nel nostro Paese. Mentre l’Eurodeputato Paolo Borchia fornirà un aggiornamento sui lavori relativi al “Fit for 55” (addio alla produzione di motori benzina e Diesel dal 2035) e sugli impatti attesi nel mercato nazionale, molti dei quali già tangibili oggi.

PROGRAMMA SECONDO GIORNO FORUMAUTOMOTIVE 2022

Per il secondo giorno, dedicato ai talk show, il programma sarà il seguente:

– Ore 9.00 Saluti del giornalista e promotore di #FORUMAutoMotive Pierluigi Bonora

Proclamazione del “Personaggio dell’anno per #FORUMAutoMotive 2022”

Intervista a cura di Roberta Pasero, giornalista de Il Giornale e Silvia Terraneo, giornalista di SheMotori.

Motivazione e consegna del premio a cura di Pierluigi Bonora

– Ore 9.40 – Primo talk show “La mobilità che cambia: gli italiani nel caos. Occorre informare e formare”

Modera Umberto Zapelloni, Responsabile inserto Mobilità Il Foglio

Partecipano:

Massimo Braga, Direttore Generale LoJack Italia

Claudio Cangialosi, Direttore di SicurAUTO.it

Massimo Ghenzer, Presidente Areté Methodos

Fabrizio GuidiPresidente di AsConAuto  

Emilio Patella, Segretario Nazionale Autoscuole Unasca

Toni Purcaro, Chairman DEKRA Italia e Executive Vice President DEKRA Group – Head of Region CEEME

– Ore 10.50Secondo talk show – “Transizione energetica: fretta, parole e pochi fatti. Ma andrà tutto come prevede l’Ue?”
Modera Alberto Caprotti, Caporedattore Avvenire

Partecipano:

Andrea Crespi, Direttore Generale di Hyundai Italia (In attesa di conferma)

Roberto Di Stefano, CEO di Free2move eSolutions

Marco Do, Direttore della Comunicazione di Michelin Italia

Enrique EnrichPresidente e Amministratore Delegato di Italscania

Raffaele Fusilli, Amministratore Delegato di Renault Italia

– Ore 12.10Terzo talk show – “Crociata green e sostenibilità sociale: quali rischi senza un vero equilibrio” 

Modera Pierluigi Bonora, promotore di #FORUMAutoMotive

Partecipano:

Daniele Bandiera, Amministratore Delegato di IP

Gianmarco Giorda, Direttore Generale di ANFIA

Paolo Martinello, Presidente Fondazione Altroconsumo

Francesco Naso, Segretario Generale di Motus-E   

Elena Stoppioni, Presidente di Save the Planet

Andrea Taschini, Manager Automotive e Senior Advisor

Ferdinando Uliano, Segretario Nazionale Fim-Cisl

– Chiusura dei lavori a cura di Pierluigi Bonora e Maria Leitner (Rai TG2).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Offerte auto con rottamazione

Offerte auto con rottamazione: dicembre 2022

Bonus taxi Roma: come funziona lo sconto a dicembre 2022

colonnine ricarica ue

Colonnine di ricarica con POS: la proposta del Parlamento UE