Richiamo Mercedes su 1 milione di auto nel mondo con problemi ai freni

Diversi modelli di auto prodotte dal 2004 al 2015 devono essere controllati: i dettagli del richiamo al servofreno annunciato da Mercedes Benz

6 giugno 2022 - 15:00

Mercedes Benz ha avviato una delle più grandi campagne di richiamo degli ultimi anni per prevenire potenziali rischi di incidente stradale. Il difetto riguarda l’efficienza della forza frenante che il servofreno potrebbe non riuscire a fornire in una frenata più energica o di emergenza. Ecco i modelli sottoposti al richiamo e cosa comporta il problema.

LE MERCEDES BENZ DA CONTROLLARE PER IL RICHIAMO AL SERVOFRENO

Il richiamo Mercedes Benz annunciato nelle scorse ore coinvolge circa 1 milione di veicoli venduti in tutto il mondo e prodotti nell’arco di 10 anni. Il problema sarebbe stato individuato in modo trasversale su:

– Mercedes Classe ML;

– Mercedes Classe GL – BR 164;

– Mercedes Benz Classe R – BR 251;

Tutte le auto prodotte tra il 2004 e il 2015 saranno richiamate presso la rete Mercedes Benz per verificare se è necessaria la sostituzione del servofreno. Secondo quanto riporta la BBC, sarebbero 70 mila le auto vendute solo in Germania.

RICHIAMO MERCEDES BENZ PER SERVOFRENO DIFETTOSO: QUALI RISCHI

“Abbiamo scoperto che in alcuni di questi veicoli, la funzione del servofreno potrebbe essere influenzata da una corrosione avanzata nell’area del giunto dell’alloggiamento”, è quanto dichiara Mercedes-Benz. Una frenata più energica, come quella tipica di una frenata di emergenza potrebbe provocare il cedimento degli elementi meccanici del servofreno. In tal caso è elevata la probabilità di perdere la funzione del freno di servizio e quindi di rallentare l’auto con il rischio di incidente. È probabile che non tutte le auto richiamate risulteranno affette dal problema, ma data l’importanza primaria dei freni è fondamentale non sottovalutare il problema. Il servofreno infatti amplifica la forza frenante applicata sul pedale del freno – approfondisci qui come funziona il servofreno auto.

NEL 2021 IL MEGA RICHIAMO MERCEDES BENZ PER L’ECALL DIFETTOSO

Il richiamo Mercedes Benz al servofreno difettoso è sola la più recente e grande campagna di controllo di auto per problemi che hanno a che fare con la sicurezza di guida. L’anno scorso infatti anche il sistema di chiamata eCall di emergenza è stato oggetto di richiamo su 1,3 milioni di veicoli. Va ricordato che la chiamata eCall, obbligatoria su tutte le nuove auto dal 2018, permette di velocizzare l’intervento dei soccorsi in caso di incidente. Per cui è importante che la posizione inviata dal sistema alla centrale operativa sia più precisa possibile, cosa che non avveniva per le auto Mercedes richiamate per aggiornare il software dell’eCall.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove: il prezzo giusto per gli italiani è sino a 30 mila euro

UNECE: nel 2023 due nuovi regolamenti per la sicurezza dei pedoni

stellantis modello distribuzione europa

Stellantis: le auto a basse emissioni più vendute in Italia nel 2022