Piedi sul cruscotto: come restare invalidi a vita…

La Polizia inglese pubblica la sconvolgente (ri)prova che viaggiare con i piedi sul cruscotto può lasciare invalidi dopo un incidente anche banale

29 gennaio 2020 - 13:14

Viaggiare in auto con i piedi sul cruscotto è come lanciarsi con un paracadute sapendo fin dal principio che è bucato, o quello che volete. Si potrebbero fare tanti esempi sul rischio di tenere i piedi sul cruscotto, fuori dal finestrino o contro lo schienale del sedile anteriore. E se i video dei crash test che mostrano le lesioni sui passeggeri in auto seduti male non sono abbastanza convincenti, allora forse la foto in copertina (speriamo) possa farvi cambiare idea. L’episodio agghiacciante ma evitabile è accaduto nel Regno Unito e proprio a causa delle conseguenze di tenere i piedi sul cruscotto, la Polizia ha diffuso le immagini dopo l’incidente.

PIEDI SUL CRUSCOTTO, I RISCHI NOTI NEI CRASH TEST

L’incidente di una donna che teneva i piedi sul cruscotto in UK non poteva che avere un epilogo così brutale. Abbastanza da spingere la stessa donna e la Polizia a diffondere le immagini della radiografia per sensibilizzare le persone sul pericolo di viaggiare in posizioni errate. Un rischio di cui vi abbiamo già parlato con i video dei crash test che vi riproponiamo qui sotto. Per fortuna la donna, tale A.T. queste le iniziali, non ha perso la vita assieme alla possibilità di tornare al suo lavoro abituale. L’ironia della sorte vuole infatti che proprio la donna, prima dell’incidente fosse una soccorritrice EMT (Emergency Medical Technician).

UN INCIDENTE DA BANALE A TERRIFICANTE PER I PIEDI SUL CRUSCOTTO

Il lavoro da paramedico però pare abbia dovuto abbandonarlo per le lesioni permanenti che ha riportato “solo” per il fatto che viaggiasse con i piedi sul cruscotto prima dell’incidente. Per capire quanto sia pericoloso tenere i piedi contro l’airbag la Polizia ha spiegato che la donna ha riportato la frattura di un femore, una frattura multipla a una caviglia e un femore totalmente uscito dalla sede dell’anca. “è accaduto solo a causa della mia ignoranza. Non sono Superman, e quindi non sono riuscita a mettere giù in tempo il mio piede.

I PIEDI SUL CRUSCOTTO E LE ALTRE POSIZIONI PERICOLOSE IN AUTO

I piedi sul cruscotto non sono l’unico errore che si commette viaggiando in auto pensando di stare comodi. Tutti i casi di OOP (Out Of Position) vanificano il corretto funzionamento dei dispositivi di ritenuta che dovrebbero salvarvi la vita ma possono contribuire anche a togliervela. Tutte le volte in cui si tengono i piedi sul sedile, contro lo schienale, viaggiano con lo schienale reclinato o senza cintura, accettate il rischio, nella migliore delle ipotesi, di rimanere invalidi a vita. Ecco perché quando salite in auto, tenete una posizione con la schiena eretta, i piedi sul pavimento, la cintura indossata davanti e dietro e i bambini ben allacciati nei seggiolini auto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Obbligo gomme invernali: tutte le scadenze 2020 – 2021

Acquisto auto usata emissioni inquinanti

Emissioni CO2 in Italia: -21% da gennaio ad agosto 2020

Stato di ebbrezza alla guida

Multa per guida in stato di ebbrezza: si può fare ricorso?