Parcheggio aeroporto di Pisa

Parcheggio aeroporto di Pisa: mappa e costi

Spieghiamo come funziona il sistema di parcheggio dell'aeroporto di Pisa, con la mappa delle aree di sosta e i costi dei parking ufficiali e privati

5 agosto 2021 - 16:00

Come funziona il parcheggio dell’aeroporto di Pisa? Scorrendo la pagina troverete la mappa e i costi per sostare nello scalo toscano, il più importante della regione con oltre 5 milioni di passeggeri all’anno (dati pre-Covid). Intitolato a Galileo Galilei, l’aeroporto di Pisa si trova in località San Giusto, a circa 2 km dal centro cittadino.

PARCHEGGIO AEROPORTO DI PISA: COME ARRIVARE IN AUTO

Per arrivare al parcheggio dell’aeroporto di Pisa in auto o in moto ci sono varie possibilità in base al luogo di partenza.

– Superstrada Firenze – Pisa – Livorno (FIPILI), uscita Pisa Aeroporto;

– Autostrada A12 Genova – Rosignano, uscita Pisa Centro;

– Autostrada A11 Firenze – Mare, svincolo Pisa Nord con l’A12;

Strada Statale 1 Aurelia.

Le alternative all’automobile non mancano di certo: lo scalo pisano è raggiungibile anche con il Pisa Mover, il sistema su rotaia attivo dal 2017 che in appena 5 minuti collega l’aeroporto con la stazione ferroviaria di Pisa Centrale, oppure in autobus da e per Firenze, Lucca, Viareggio e Pietrasanta.

QUALI SONO I PARCHEGGI DELL’AEROPORTO DI PISA

Chi deve parcheggiare l’auto all’aeroporto di Pisa ha due diverse opzioni: servirsi dei parcheggi ufficiali dello scalo o di quelli privati nelle vicinanze dell’aerostazione. I primi sono senza dubbio più comodi, perché posizionati proprio dentro l’aeroporto, però costano di più. I parcheggi privati, invece, sono dislocati al di fuori dello scalo pisano, ma comunque nelle vicinanze, e offrono tariffe decisamente più competitive. Inoltre dispongono quasi sempre di un bus navetta gratuito che porta direttamente al terminal. Ma quale di questi parcheggi low cost è il meno caro? La risposta non è semplice, per questo potrebbe risultare utile affidarsi, in sede di prenotazione del servizio parking aeroporto Pisa, a un sito di comparazione dei prezzi come Parkos, che riepiloga tutte le offerte permettendo di scegliere e prenotare la più vantaggiosa.

PARCHEGGIO AEROPORTO PISA: COSTI

Il parcheggio ufficiale dell’aeroporto ha oltre 3.000 posti, è aperto 24/7 ed è suddiviso in cinque grandi aree: un parcheggio per le soste brevi (P3, di fonte alle partenze), un parcheggio multipiano (P2), due parcheggi a raso per le soste lunghe (P1 e P4, quest’ultimo attualmente chiuso) e un’area dedicata agli autobus granturismo (P6), con costi che variano da 10 a 30 euro per 24 ore di sosta, o da 3 a 5 euro per un’ora, in base alla tipologia di parcheggio e alla distanza dal terminal (mappa in alto). La prenotazione in anticipo sul sito dell’aeroporto consente di beneficiare di tariffe ridotte.

Ancor più convenienti, come spiegavamo in precedenza, i costi dei parcheggi privati dell’aeroporto di Pisa: pensate che con un po’ di fortuna si possono trovare tariffe a meno di 4 euro per 24 ore, e con i comparatori la ricerca è immediata. Naturalmente la convenienza aumenta contestualmente ai giorni di sosta. Ogni parcheggio privato dispone di determinati servizi, sta all’utente scegliere quello che offre le condizioni migliori in base alle proprie esigenze e necessità.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto usate: +9% degli scambi tra privati da inizio 2022

Gomme invernali 215/55 R17: la classifica di Auto Bild

Incidente apertura sportello: quando è colpa della moto?