Mercato auto nuove: torna in stallo con -0,2% di immatricolazioni a ottobre

Le immatricolazioni auto in Italia contano sempre più ibride ed elettriche, mentre si concentra la ritirata di benzina, diesel e metano

3 novembre 2020 - 9:19

L’effetto degli ecobonus sulle auto nuove ha spinto le immatricolazioni a settembre con una crescita del +10%. Ma l’accelerazione del mercato auto si è subito esaurita. Secondo i dati del Ministero dei Trasporti il mercato italiano dell’auto totalizza 156.978 immatricolazioni a ottobre, cioè lo 0,2% in meno rispetto al 2019. Ecco quali alimentazioni sono state scelte di più dagli italiani e le 10 auto più vendute ad ottobre 2020.

AUTO NUOVE VENDUTE IN ITALIA A OTTOBRE 2020

Dall’elaborazione ANFIA emerge che ad ottobre prosegue il calo delle alimentazioni tradizionali, mentre continua ad essere positivo il mercato delle auto ibride ed elettriche. Le auto diesel nel mese di ottobre si riducono del -14% e rappresentano il 30,5% del mercato. L’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica evidenzia che nei primi 10 mesi del 2020 le immatricolazioni diesel sono il 42% in meno rispetto allo stesso periodo del 2019 e la loro quota è del 34. Le auto a benzina vendute in Italia calano del -31% a ottobre e del -39% da inizio anno. Rappresentano il 32% del mercato di ottobre ed il 39% delle immatricolazioni auto nei primi 10 mesi 2020. Le immatricolazioni auto ad alimentazione alternativa raddoppiano anche nel mese di ottobre (+105%), raggiungendo una quota del 38%. Le auto GPL recuperano +7% nel mese ma diminuiscono del -35% nei primi 10 mesi 2020. In calo anche a ottobre invece le auto a metano: -45%, con una quota sul totale mercato scesa all’1,6%. Clicca l’immagine per vederla a tutta larghezza.

IMMATRICOLAZIONI AUTO ELETTRICHE E IBRIDE IN ITALIA

Continua la crescita delle auto ibride ed elettriche, +233% a ottobre e +93% da inizio 2020. Le auto mild hybrid e full hybrid aumentano ad ottobre del +228%. Le auto a batterie ricaricabili (elettriche e Plug-in) vendute a ottobre 2020 sono il +264% in più rispetto a ottobre 2019. Risultano in crescita sia le auto elettriche (+202% e 1,8% di quota) sia le ibride plug-in (+334% e 2,3% di quota). Elettriche e plug-in insieme rappresentano il 4% dell’immatricolato nell’ultimo mese e il 3% da inizio anno. Clicca l’immagine per vederla a tutta larghezza.

LE AUTO PIU’ VENDUTE IN ITALIA A OTTOBRE 2020

Le auto nuove vendute ad ottobre sono per lo più superutilitarie (in crescita del +5,5%) e SUV (in calo tendenziale del -4%, ma al 41% di quota). Lo sprint delle piccole utilitarie deve probabilmente alle Fiat Panda e Fiat 500 ibride la buona performance (il gruppo FCA copre il 64% del mercato). Ad ottobre 2020 aumentano del +32% anche le immatricolazioni di auto di lusso. Clicca l’immagine sotto per vedere la classifica delle 10 auto più vendute in Italia a tutta larghezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

DPCM 6 marzo 2021

DPCM Draghi 6 marzo 2021: bozza e regole fino a Pasqua [PDF]

Il MIT cambia nome: nasce il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili

Covid-19: lo smog rafforza il virus, lo studio in 82 città italiane