Le auto più efficienti del 2022 che consumano meno secondo l’EPA

Ecco quali sono le auto elettriche, ibride plug-in e a benzina più efficienti nelle valutazioni di consumi ed emissioni dell'EPA

11 marzo 2022 - 20:00

Con l’arrivo di nuove soluzioni di elettrificazione, sempre più complete ed avanzate, le auto diventano ancora più efficienti. Le ibride permettono di ridurre notevolmente il consumo di carburante, in particolare in un utilizzo prettamente urbano. Con le elettriche, inoltre, le emissioni si azzerano con la sola energia custodita nelle batterie che garantisce il movimento. Viene da chiedersi, quindi, quali siano le auto più efficienti sul mercato, in termini di consumi, di questa prima parte di 2022.

LE AUTO PIU’ EFFICIENTI DEL 2022

Ii magazine americano Autoblog.com ha riportato i dati di percorrenza e il costo annuo stimato per il rifornimento o la ricarica di vari modelli andando a stilare una classifica delle auto più efficienti sul mercato negli USA. L’indagine segue i dati di omologazione dell’ente americano EPA che assegna un valore relativo alla percorrenza media (espresso in miglia per gallone, mpg) ed una stima del costo del carburante basata su un totale di 15 mila miglia all’anno. Tale percorrenza viene suddivisa con un 45% di tratte autostradali e un 55% di tratte urbane. Gli utenti americani possono anche utilizzare un tool online per valutare l’efficienza di una vettura in rapporto al proprio utilizzo. È importante sottolineare che 100 mpg equivalgono a circa 42,5 km per litro di carburante. Per le elettriche e le plug-in hybrid viene, inoltre, utilizzato il dato relativo alle miglia per gallone equivalente (mpge).

LE AUTO PLUG-IN HYBRID PIU’ EFFICIENTI: TOYOTA BATTE HYUNDAI

Le auto plug-in hybrid sono sempre più diffuse e apprezzate, grazie soprattutto alla possibilità di garantire un funzionamento a zero emissioni per diverse decine di chilometri. Per i tratti urbani, quindi, un’auto plug-in hybrid può comportati a tutti gli effetti come un’elettrica. A guidare la classifica delle auto più efficienti, secondo l’EPA, per il mercato americano è la Toyota Prius Prime che precede la Hyundai Ioniq Plug-in Hybrid. La Ford Escape PHEV è la prima “americana”, piazzandosi al terzo posto. Tra le europee, il modello più efficiente è la BMW 330e, la variante plug-in della Serie 3 bavarese.

– Toyota Prius Prime: 133 mpge; $750/yr;
– Hyundai Ioniq Plug-In Hybrid: 119 mpge; $750/yr;
– Ford Escape PHEV: 105 mpge; $850/yr;
– Kia Niro Plug-In Hybrid: 105 mpge; $850/yr;
– Toyota RAV4 Prime: 94 mpge; $900/yr;
– Lexus NX 450h Plus: 84 mpge; $1,150/yr;
– Chrysler Pacifica Hybrid: 82 mpge; $1,200/yr;
– Hyundai Tucson Plug-In Hybrid: 80 mpge; $1,100/yr;
– Kia Sorento Plug-In Hybrid: 79 mpge; $1,150/yr;
– Lincoln Corsair Grand Touring: 78 mpge; $1,200/yr;
– Hyundai Santa Fe Plug-In Hybrid: 76 mpge; $1,200/yr;
– BMW 330e: 75 mpge; $1600/yr;
– Mitsubishi Outlander PHEV: 74 mpge; $1,450/yr;
– Mini Cooper SE Countryman: 73 mpge; $1,750/yr;
– Audi A7 e: 70 mpge; $1,500/yr;
– Volvo S60 Recharge: 69 mpge; $1,550/yr;
– Volvo V60 Recharge: 69 mpge; $1,550/yr;
– BMW 530e: 64 mpge; $1,750/yr;
– Volvo S90 Recharge: 63 mpge; $1,650/yr;
– Volvo XC60 Recharge: 57 mpge; $1,950/yr;

LE AUTO ICE PIU’ EFFICIENTI: HYUNDAI IN TESTA

Hyundai e Toyota guidano anche questo segmento di mercato ma i rapporti di forza si invertono. In questo caso, la classifica delle auto a benzina (elettrificate con soluzioni Full Hybrid o Mild Hybrid) vede la Hyundai Ioniq superare la Toyota Prius di uno stretto margine. Hyundai e Toyota monopolizzano la classifica piazzando 12 modelli nei primi 15. Per trovare il primo modello americano, invece, è necessario arrivare fino alla 13° posizione occupata dalla Ford Escape Hybrid.  Come facilmente prevedibile, il dato relativo all’efficienza cala nel passaggio dalle plug-in alle auto ibride a benzina. Di conseguenza, aumenta anche il costo annuo di utilizzo stimato da EPA. A cambiare, però, è anche il prezzo. Negli USA, infatti, la Toyota Prius parte da 24,625 dollari mentre la Prius Prime con sistema plug-in parte da 28.220 dollari. La Hyundai Ioniq Plug-In costa 26,800 dollari mentre la Ioniq parte da 23.600 dollari.

– Hyundai Ioniq: 59 mpg; $900/yr;
– Toyota Prius: 56 mpg; $950/yr;
– Hyundai Elantra Hybrid: 54 mpg; $1,000/yr;
– Honda Insight: 52 mpg; $1,050/yr;
– Hyundai Sonata Hybrid: 52 mpg; $1,050/yr;
– Toyota Camry Hybrid: 52 mpg; $1,050/yr;
– Toyota Corolla Hybrid: 52 mpg; $1,050/yr;
– Kia Niro: 50 mpg; $1,100/yr;
– Honda Accord Hybrid: 47 mpg; $1,150/yr;
– Lexus ES 300h: 44 mpg; $1,250/yr;
– Toyota Avalon Hybrid: 44 mpg; $1,250/yr;
– Lexus UX 250h: 42 mpg; $1,300/yr;
– Ford Escape Hybrid: 41 mpg; $1,300/yr;
– Toyota RAV4 Hybrid: 40 mpg; $1,350/yr;
– Lexus NX 350h: 39 mpg; $1,650/yr;
– Mitsubishi Mirage: 39 mpg; $1,400/yr;
– Toyota Venza: 39 mpg; $1,400/yr;
– Honda CR-V Hybrid: 38 mpg; $1,400/yr;
– Hyundai Tucson Hybrid: 38 mpg; $1,400/yr;
– Ford Maverick: 37 mpg; $1,450/yr;

TRA LE ELETTRICHE È TESTA A TESTA TRA TESLA E LUCID MOTORS

Passando all’elettriche, la classifica delle auto più efficienti cambia completamente e vede Tesla occupare la prima posizione con la Tesla Model 3, superando la Lucid Air, la berlina della casa americana Lucid Motors che punta, per il prossimo futuro, ad insidiare il dominio dei modelli di casa Tesla. Il dato sull’efficienza, per ora, premia ancora Tesla che conserva la prima posizione. La Lucid Air è, però, una rivale diretta della Model S che, in termini di efficienza si piazza nettamente più indietro nella graduatoria stilata dall’indagine.  La prima asiatica in classifica è la Hyundai Kona Electric mentre per trovare le elettriche europee bisogna scendere fino alla Mini Cooper SE.

– Tesla Model 3: 132 mpge; $500/yr;
– Lucid Air: 131 mpge; $500/yr;
– Tesla Model Y: 129 mpge; $500/yr;
– Chevrolet Bolt EV: 120 mpge; $550/yr;
– Hyundai Kona Electric: 120 mpge; $550/yr;
– Tesla Model S: 120 mpge; $550/yr;
– Kia EV6: 117 mpge; $550/yr;
– Chevrolet Bolt EUV: 115 mpge; $550/yr;
– Hyundai Ioniq 5: 114 mpge; $600/yr;
– Kia Niro EV: 112 mpge; $600/yr;
– Nissan Leaf: 111 mpge; $600/yr;
– Mini Cooper SE: 110 mpge; $600/yr;
– BMW i4: 109 mpge; $600/yr;
– Polestar 2: 107 mpge; $600/yr;
– Ford Mustang Mach-E: 103 mpge; $650/yr;
– Tesla Model X: 102 mpge; $650/yr;
– Volkswagen ID.4: 99 mpge; $650/yr;
– Mercedes-Benz EQS: 97 mpge; $700/yr;
–  Audi Q4 E-Tron: 95 mpge; $700/yr;
– Mazda MX-30: 92 mpge; $700/yr;

La classifica non cambia se si considerano le singole varianti delle auto elettriche presenti sul mercato americano. Tesla e Lucid Motor occupano, in questo caso, le prime sette posizioni:

– Tesla Model 3 RWD: 132 mpge; $500/yr;
– Lucid Air G Touring AWD w/19-inch wheels: 131 mpge; $500/yr;
– Tesla Model 3 Long Range AWD: 131 mpge; $500/yr;
– Tesla Model Y RWD: 129 mpge; $500/yr;
– Lucid Air Dream R AWD w/19in wheels: 125 mpge; $500/yr;
– Tesla Model Y Long Range AWD: 122 mpge; $550/yr;
– Lucid Air G Touring AWD w/21-inch wheels: 121 mpge; $550/yr;
– Chevrolet Bolt EV: 120 mpge; $550/yr;
– Hyundai Kona Electric: 120 mpge; $550/yr;
– Tesla Model S: 120 mpge; $550/yr;
– Kia EV6 RWD (both Standard- and Long-Range): 117 mpge; $550/yr;
– Lucid Air Dream P AWD w/19-inch wheels: 116 mpge; $550/yr;
– Lucid Air Dream R AWD w/21-inch wheels: 116 mpge; $550/yr;
– Tesla Model S Plaid w/19-inch wheels: 116 mpge; $550/yr;
– Chevrolet Bolt EUV: 115 mpge; $550/yr;

EQUILIBRI DIFFERENTI IN EUROPA TRA LE AUTO PIU’ EFFICIENTI

In Europa, invece, gli equilibri di mercato cambiano. La presenza di tante city car, più piccole e leggere porta ad avere molte più alternative tra cui scegliere le auto più efficienti sul mercato. C’è poi da considerare un diverso sistema di omologazione dei consumi con il sistema WLTP che sostituisce i parametri EPA. Sul tema, abbiamo già pubblicato un’analisi delle auto a benzina che consumano meno. L’indagine, anche in questo caso, premia le ibride. Modelli come la Toyota Yaris Hybrid tra le utilitarie e la Kia Niro Hybrid tra le medie conquistano facilmente le prime posizioni in termini di consumo di carburante per ogni 100 chilometri. Nel nostro mercato, ci sono anche i test di efficienza Green NCAP che ci offrono indicazioni precise sulla sostenibilità e sull’efficienza delle vetture.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Test e-Fuel e Biodiesel: quanto diminuiscono le emissioni auto?

Euro NCAP: 11 auto a 5 stelle, migliorabili Puma, Touran e 408

Eccesso di velocità: in Austria confisca del veicolo per chi corre