Le auto più affidabili e i guasti più frequenti del 2020 secondo l’ADAC

Meno auto in circolazione ma guasti in crescita: ecco i risultati dell’indagine ADAC sulle cause di panne e le auto più affidabili del 2020

30 aprile 2021 - 15:00

Nonostante l’emergenza Coronavirus e le limitazioni agli spostamenti, l’Automobile Club Tedesco ha ricevuto numerose richieste d’intervento. Dalle cause di panne più frequenti, i tecnici tedeschi hanno stilato la classifica delle auto più affidabili del 2020 (in fondo all’articolo). Ecco quali sono i difetti che hanno costretto molti automobilisti a chiamare il carroattrezzi e quali sono le migliori (e le peggiori) auto del 2020 secondo l’ADAC.

I GUASTI PIU’ FREQUENTI CHE HANNO RICHIESTO IL SOCCORSO ADAC NEL 2020

Meno auto in circolazione per l’emergenza sanitaria, ma un numero di richieste di soccorso quasi invariato. L’ADAC afferma che nel 2020 sono stati circa 3,4 milioni gli automobilisti che hanno richiesto aiuto per problemi all’auto. Un calo di appena il 10% rispetto al 2019, a dimostrazione che i difetti più frequenti sono in gran parte la conseguenza del precedente fermo auto forzato. La diminuzione del volume di traffico sulle autostrade tedesche invece è stata di quasi il 50% a marzo 2020. I problemi più frequenti di panne nel 2020 sono dovuti alla batteria auto scarica o esausta, con una percentuale addirittura più alta rispetto al 2019. Ecco tutti i difetti e i guasti che hanno richiesto l’intervento dell’ADAC nel 2020:

– Batteria auto scarica: 46,3%;

– Gestione motore (iniezione, accensione, sensori): 15,9%;

– Carrozzeria, sterzo, freni, telaio, trasmissione: 14,2%;

– Problemi elettrici o elettronici: 10%;

– Pneumatici danneggiati o forati: 7,1%;

– Sistema di alimentazione carburante: 3,2%;

– Raffreddamento, riscaldamento, aria condizionata: 2,1%;

– Impianto di scarico, filtro antiparticolato, convertitore catalitico: 1,2%;

L’INDAGINE ADAC SULLE AUTO PIU’ O MENO AFFIDABILI DEL 2020

Le auto più affidabili del 2020 secondo l’ADAC, vengono fuori dalla valutazione dei guasti di 109 modelli diversi di 25 Case automobilistiche. Il punteggio assegnato nella classifica qui sotto dipende dai guasti avvenuti nel 2020 su veicoli di età compresa tra 3 e 10 anni e prima immatricolazione dal 2011 al 2018. Il punteggio però non tiene conto delle cause provocate da negligenza del conducente o causa di forza maggiore, ad esempio, auto rimasta senza benzina o pneumatici difettosi. Sono 40 i modelli di auto (in verde nella classifica sotto) che in media si sono mostrati più affidabili nel 2020. 16 modelli di veicoli invece hanno ottenuto i punteggi peggiori per affidabilità (arancione e rosso nella classifica sotto).

LE AUTO PIÙ AFFIDABILI DEL 2020 E QUELLE CON PIU’ PANNE SECONDO L’ADAC

Tra le auto più affidabili del 2020 che hanno richiesto un minor numero di interventi ci sono i brand nazionali. Fiat Punto (2011-2013) e Dacia Sandero dimostrano nonostante l’età di non dover essere sostituite, ma molto dipende anche dalla manutenzione effettuata. Ecco una sintesi dei modelli migliori e peggiori del 2020 e sotto la classifica completa.

Le auto migliori e più affidabili del 2020 secondo l’ADAC sono:

– Audi A3, A4, A5, Q3 e Q5;

– BMW Serie 1, 2, 3, 4, X1, X3 e Mini;

– Mercedes-Benz Classe A, CLA, GLA C, GLC e GLK;

– Seat Ibiza;

– Skoda Fabia;

– Volkswagen Polo;

Le auto peggiori e meno affidabili del 2020 secondo l’ADAC sono:

– Kia Ceed (in 10 anni con un tasso di guasto del 52,7 per mille);

– Hyundai i20;

– Seat Alhambra e Volkswagen Sharan;

– Smart forfour;

– Opel Insignia;

– Nissan Qashqai;

– Ford S-Max;

– Renault Kangoo;

– Renault Rapid;

Clicca l’immagine sotto per vedere la classifica completa delle auto migliori 2020 e dei modelli peggiori nelle statistiche di soccorso stradale in Germania.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Limite neopatentati

Limite neopatentati in autostrada: regole e sanzioni

Isofix auto: cos’è e come funziona

Segnaletica orizzontale

Segnaletica orizzontale: significato delle strisce e delle scritte