Gli interni auto diventano più resistenti e sostenibili

Gli interni auto peseranno il 20% in meno e saranno più resistenti all’usura: ecco come cambierà l’abitacolo delle prossime auto

8 giugno 2022 - 19:00

Continental ha sviluppato un nuovo materiale per la finitura superficiale degli interni auto battezzato Benova Eco Protect. Promette di rendere gli interni dei veicoli più sostenibili, durevoli e confortevoli allo stesso tempo. Una prerogativa delle auto attuali e future, in cui però il ricorso sempre maggiore alle plastiche da un lato va a favore della riduzione del peso, ma dall’altro diventa una riserva di “materiale” che brucia in caso di incendio, come si vede dalle foto scattate dai vigili del fuoco in Belgio.

INTERNI AUTO PIU’ RESISTENTI AL CALORE E AI RAGGI UV

“Su quadro strumenti, pannello delle porte, consolle laterale o centrale, sul rivestimento del sedile o sul poggiatesta, ovunque venga utilizzato Benova Eco Protect, colpisce per la sua sensazione particolarmente morbida”, afferma Christian Noell, Global Head of Segment Automotive. Secondo Continental le parti trattate con Benova Eco Protect presentano un’eccezionale resistenza all’invecchiamento e alla luce. “Grazie alla sua eccellente resistenza al calore e ai raggi UV, il materiale resiste anche a particolari influssi ambientali nel vano del veicolo. Ciò lo rende particolarmente durevole”. Neppure l’esposizione prolungata a fino a 120 °C non può danneggiare Benova Eco Protect. Sicuramente un vantaggio per chi non può parcheggiare l’auto in un garage al riparo dagli agenti atmosferici.

NON CI SONO SOLVENTI NEL RIVESTIMENTO BENOVA ECO PROTECT

“Evitando gli ingredienti critici, plastificanti e solventi, il materiale ha emissioni e odori particolarmente bassi e ha un’impronta di carbonio del prodotto ridotta”, afferma Gabriele Wittmann, Global Director Research di Continental. Il trattamento sviluppato da Continental soddisfa i requisiti di tutte le liste di sostanze vietate e la dichiarazione di sostanze specifiche per OEM, del Global Automotive Declarable Substance List e del regolamento UE sui prodotti chimici REACH.

INTERNI AUTO FINO AL 20% PIU’ LEGGERI

Continental spiega che si ottiene anche un vantaggio di peso di circa il 20% inferiore. Benova Eco Protect ha uno spessore da 0,9 mm a 4,3 mm, il suo materiale di supporto è costituito da tessuto, schiuma poliuretanica, schiuma sandwich o tessuto distanziatore. Il processo di produzione basato sul risparmio delle materie prime e ad alta efficienza energetica contribuisce positivamente all’equilibrio ecologico dell’intero veicolo, secondo Continental. Nessun solvente evapora durante il processo di essiccazione, eliminando la necessità di post-trattamento dei gas di scarico”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

UNECE: nel 2023 due nuovi regolamenti per la sicurezza dei pedoni

stellantis modello distribuzione europa

Stellantis: le auto a basse emissioni più vendute in Italia nel 2022

Offerte auto con rottamazione

Offerte auto con rottamazione: dicembre 2022