Emissioni CO2 Volkswagen 2020: obiettivo mancato e rischio multa UE?

Il limite di emissioni CO2 per Volkswagen nel 2020 potrebbe tradursi in una multa della Commissione UE: ecco come si calcolano le emissioni dei Costruttori

22 gennaio 2021 - 13:00

Le emissioni CO2 Volkswagen nel 2020 si sono avvicinate all’obiettivo UE, ma dalle dichiarazioni del CEO Herbert Diess, potrebbe non essere abbastanza, come riporta Reuters. Volkswagen ha infatti messo in campo una gamma di veicoli elettrificati da coprire quasi il 25% del mercato interno. Perché si parla di un rischio multa UE per i limiti di emissioni CO2 Volkswagen 2020.

EMISSIONI CO2 VOLKSWAGEN NEL 2020

Il tanto temuto limite di emissioni 95 g/km di CO2 dal 2021 potrebbe concretizzarsi in una multa per il Costruttore tedesco. Ad affermarlo è Reuters, che riporta le affermazioni del CEO Volkswagen: “Abbiamo mancato di poco l’obiettivo della flotta per il 2020, contrastato dalla pandemia COVID-19”, le parole di Herbert Diess. L’agenzia di stampa inglese scrive che “Volkswagen ha ridotto le emissioni medie di CO2 della flotta nell’Unione europea di circa il 20% a 99,8 g/km, ma era di circa 0,5 g/km”, in riferimento a dichiarazioni della stessa Casa auto. Il bilancio Volkswagen delle emissioni di CO2 2020 di queste ore però – come mostra l’infografica sotto di un comunicato stampa, è diverso. Rispetto all’obiettivo legale di 97 g/km di CO2 per il 2020, Volkswagen afferma di aver portato la media a 92 g/km di CO2.

VENDITE AUTO ELETTRICHE VOLKSWAGEN NEL 2020

Difatti quindi almeno per il 2020 il rischio multa dovrebbe considerarsi disinnescato (in attesa di conferma degli obiettivi dalla Commissione UE). Germania, Olanda, Svezia, Finlandia, Slovenia e Norvegia sono i mercati di riferimento che hanno accompagnato la rimonta Volkswagen con le auto elettriche nel 2020. Il 24% delle auto elettriche vendute in Germania e il 23% nei Paesi Bassi è di Volkswagen Passenger Cars. Ma allora perché si parla di multe? E soprattutto perché c’è una narrazione molto diversa? La verità potrebbe essere nel mezzo, dove risiedono i cosiddetti crediti verdi sulle emissioni di CO2 delle Case auto. Secondo Tom’sHardware, infatti, Volkswagen sarebbe in trattativa con 3 startup per l’acquisto di crediti verdi.

EMISSIONI CO2 AUTO 2020: COME SI CALCOLANO

Secondo le previsioni Jato Dynamics di cui parla ilSole24Ore, il limite medio di emissioni di CO2 Volkswagen per il 2020 (auto vendute fino ad ottobre 2020) si attestava a 114,5 g/km di CO2. Circa 9,5 g/km di CO2 oltre il limite di 95g/km di CO2 sulla media ponderata delle immatricolazioni nel corso del 2020. In caso di superamento del limite di emissioni, la Commissione UE ha previsto una multa di 95 euro per ogni grammo eccedente la media ponderata, da moltiplicare per il numero di auto immatricolate. La media di emissioni “tank to wheel”, cioè considerate solo durante l’uso dell’auto vede in vantaggio chiaramente le auto elettriche e le auto con un peso ed emissioni reali inferiore alla media calcolata. Ecco la formula che la Commissione usa per stabilire le emissioni di CO2 medie:

CO2 = 95 + 0,0333 x (massa in kg – 1.379,88)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Incentivi auto 2021

Incentivi auto 2021: le vetture usate sono prenotabili

Blocco auto Veneto 2021 e 2022: le misure antismog

Chiusura A1 settembre-ottobre 2021

Chiusura A1 settembre-ottobre 2021: le strade alternative