Coprisedili auto: come scegliere i migliori

Sui coprisedili auto i pareri si dividono: in questo articolo parliamo delle caratteristiche da non sottovalutare affinché siano davvero utili e sicuri

27 settembre 2021 - 13:15

I coprisedili auto sono utilizzati per una moltitudine di motivi. Anche se alcuni automobilisti storcerebbero il naso all’idea di ricoprire i sedili dell’auto con delle foderine, in realtà hanno una loro utilità. In questo approfondimento vedremo quali sono le caratteristiche più importanti dei coprisedili per auto e cosa bisogna sapere per scegliere quelli più adatti.

Aggiornamento del 27 settembre 2021: ottimizzazione dei contenuti e della leggibilità

COPRISEDILI AUTO UNIVERSALI O SU MISURA

La scelta dei coprisedili auto universali ha un certo impatto sulla sicurezza in caso d’incidente, poiché applicando una foderina troppo larga o non abbastanza aderente, aumenta il rischio di submarining in caso d’impatto. In pratica, il corpo tenderebbe a scivolare in avanti, al di sotto della fascia pelvica, con il rischio di riportare ferite, in base alla gravità dell’impatto. Come si può evitare questo rischio? Sicuramente acquistando coprisedili auto su misura, cuciti per adattarsi al meglio alla forma dei sedili di ogni modello. Ma soprattutto scegliere materiali resistenti e di qualità, che non si dilatino dopo poco tempo. Inoltre, comprare le foderine dei sedili personalizzate, garantisce una migliore compatibilità con la presenza degli airbag laterali per torace, cinture di sicurezza e agganci Isofix. Accertatevi che il Produttore ne certifichi la compatibilità.

 

COPRISEDILI AUTO IN PELLE O ESTIVI IN TESSUTO?

Come anticipato nel paragrafo precedente se i coprisedili sono troppo larghi, sono brutti e anche poco sicuri, ma il problema non sempre è causato dal montaggio delle foderine sui sedili. Anche quando eseguito alla perfezione, può capitare che il calore e il salire e scendere facciano allargare e deformare le cinghie e il tessuto stesso. Ecco perché è importante scegliere il materiale migliore, considerando che un costo maggiore può tradursi in una maggiore durata. La scelta dei materiali per i coprisedili, caratterizza la distinzione tra coprisedili auto in pelle e coprisedili auto estivi in tessuto misto (cotone, elastan, poliammide, ecc).

– I coprisedili auto in pelle sono sicuramente più spessi, eleganti, resistenti e facili da pulire. Ma potrebbero richiedere olio di gomito per calzarli bene sui sedili. Inoltre non bisogna dimenticare gli stessi pro e contro degli interni auto in pelle: freddi in inverno e caldi in estate;

– I coprisedili auto in tessuto sono più economici, ma non sempre di applicazione immediata. La durata dipende dalla qualità del tessuto e la pulizia di una macchia risulta sicuramente più operosa senza rimuovere la foderina per poi rimontarla.

COPRISEDILI: QUANDO E PERCHE’ UTILIZZARLI?

L’errore più frequente che si può commettere nella scelta dei coprisedili auto è basarsi prevalentemente sul colore e sul prezzo. Vediamo perché molti automobilisti decidono di mettere le foderine ai sedili dell’auto. Ci sono fondamentalmente 3 motivi principali:

– I coprisedili a scopo preventivo: un classico quando si acquista l’auto nuova e si teme di rovinare il tessuto degli interni prima di rigare la carrozzeria;

– I coprisedili auto per cani: quando si adotta un cucciolo o si trasportano bambini particolarmente vivaci. In entrambi i casi è bene ricordare che il cucciolo è più protetto nel trasportino e i bambini se correttamente seduti e allacciati nei seggiolini auto;

– Infine è ricorrente l’uso per nascondere strappi, macchie o segni di usura sulla tappezzeria;

A prescindere dal motivo per cui si decide di ricoprire i sedili con delle foderine auto, ricorda tutti i nostri consigli che riguardano la sicurezza, la praticità e anche la durata.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

acea emissioni ue

ACEA fissa i target per l’azzeramento della CO2 nel 2035

Mobility manager: cosa fa, quando è obbligatorio [novità 2022]

Quanto è sicura la microcar XEV YOYO di Enjoy?