Comprare un'auto senza avere la patente

Comprare un’auto senza avere la patente: è possibile?

Si può comprare un'auto senza avere la patente di guida? E si può sottoscrivere la necessaria assicurazione auto? Ecco cosa prevede la normativa in vigore

3 marzo 2020 - 16:37

L’idea che qualcuno possa comprare un’auto senza avere la patente di guida può sembrare senz’altro strana, eppure non è così rara e, sorpresa, non è neppure vietata. Proprio così: la legge non vieta a una persona che non ha conseguito la patente di essere proprietaria di un veicolo. Ovviamente non può guidarlo, ma questo è un altro discorso. Può però acquistarlo, e in effetti non è mica scontato che il soggetto intestatario dell’auto al PRA debba essere l’effettivo conducente della stessa vettura. Per esempio una persona senza patente potrebbe benissimo comprare un’automobile per farla poi guidare a un familiare che invece ce l’ha.

COMPRARE UN’AUTO SENZA PATENTE: OBBLIGHI DELL’INTESTATARIO

Assodato dunque che si può comprare un’auto senza avere la patente, va subito precisato che l’intestatario si assume comunque la proprietà del bene (in questo caso la vettura) e quindi la responsabilità su di esso, accollandosi tutti gli obblighi giuridici derivanti dalla proprietà e dalla circolazione del veicolo. A questo proposito ricordiamo che prestare l’auto a terzi è un’azione meno banale di quanto sembri, visto che per legge il proprietario è ‘responsabile in solido’ di eventuali sinistri o violazioni al Codice della Strada commessi dall’effettivo conducente. Col rischio quindi di pagare severe sanzioni senza essere neppure mai salito sull’auto. Inoltre la normativa (art. 94 comma 4-bis CdS) prevede che l’intestatario possa far guidare la propria vettura ad altre persone, senza alcuna limitazione, solo se queste fanno parte del suo nucleo familiare. Altrimenti, se il periodo di utilizzo supera i 30 giorni, si rende necessario trascrivere le generalità del conducente abituale sulla carta di circolazione, aggiungendole a quelle dell’intestatario.

UN MINORE PUÒ COMPRARE UN’AUTOMOBILE?

Passiamo adesso a esaminare un caso forse meno frequente ma non impossibile. Posto che una persona senza patente può acquistare un’auto, la circostanza è possibile anche se il soggetto in questione è minorenne? La risposta è ovviamente no perché giuridicamente la capacità di ‘agire’ si acquista al compimento dei 18 anni, di conseguenza un minorenne non può contrarre un’obbligazione di un certo peso come quella dell’acquisto di un’auto. Viceversa a un minore può essere tranquillamente intestata una vettura (ovvero può esserne il proprietario a tutti gli effetti), salvo che l’atto di acquisto sia sottoscritto dai genitori che esercitano la potestà, muniti di preventiva autorizzazione del giudice tutelare.

SI PUÒ ASSICURARE L’AUTO SENZA AVERE LA PATENTE

Detto questo concentriamoci adesso sulla parte forse più interessante. Ok, una persona senza patente (maggiorenne) può comprare un’auto senza particolari impedimenti. Ma una persona priva del documento di guida può anche stipulare la necessaria polizza RC auto? Diciamo subito che sì, è possibile stipulare il contratto di assicurazione RC auto per un veicolo che appartiene a un soggetto senza patente. Ciò che conta però per la compagnia assicurativa non è tanto l’intestatario della vettura, quanto l’effettivo conducente. È sull’esperienza di guida di quest’ultimo, infatti, che si basa per stabilire l’entità del premio. Pertanto il contraente della polizza deve preliminarmente indicare all’assicurazione il nome di colui che sarà il conducente abituale del mezzo. Fornendo anche i dati della sua patente. Ricordiamo a tal proposito che in un contratto RC auto il proprietario, il contraente e il conducente possono anche non essere la stessa persona.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sconto RC auto Coronavirus

Sconto RC auto per Coronavirus: le iniziative delle compagnie

Sanificazione con lampada UV-C: la luce ultravioletta contro il Coronavirus

Gomme estive strette o larghe? Cosa cambia in frenata e consumo di benzina