Car Wrapping: quanto costa, svantaggi e multe

Quanto costa il Car Wrapping, i vantaggi, gli svantaggi e le cose da sapere sulla pratica di rivestire la carrozzeria dell’auto per cambiare colore

30 agosto 2022 - 15:00

Quanto costa il Car Wrapping è sicuramente la domanda più frequente di chi è intenzionato a rivestire la carrozzeria auto con pellicola per cambiare colore o proteggerla. Ma prima di scegliere tra riverniciare l’auto e il Car Wrapping ci sono alcune curiosità che in pochi approfondiscono prima di attaccare le pellicole sull’auto. In questo articolo chiariremo i dubbi più frequenti e vi daremo anche alcuni utili consigli. Se volete mettere alla prova le vostre abilità con il Car Wrapping sicuramente potete acquistare su eBay il vinile adesivo per auto del colore che preferite e provare a rivestire piccole parti. Se invece volete rivestire tutta l’auto ci sono alcune cose fondamentali da sapere.

IN COSA CONSISTE IL CAR WRAPPING

Il Car Wrapping è molto conosciuto come alternativa alla verniciatura di un’auto, e sapendo quanto costa verniciare un’auto, si capisce anche perché. In realtà, rivestire la carrozzeria auto con una pellicola può avere scopri diversi:

cambiare il colore di un’auto usata o nuova;

– applicare decalcomanie;

proteggere la vernice senza cambiare colore.

In base al colore che si vuole ottenere si utilizzano pellicole differenti, che richiedono applicazioni diverse. Non c’è limite ai colori e alle fantasie delle pellicole per Car Wrapping che si possono trovare su eBay. Se invece non vi va di stravolgere l’aspetto dell’auto, si possono trovare tante idee per il soft tuning estetico dell’auto sempre su eBay.

CAR WRAPPING, LIMITI E MULTE

Una delle curiosità che si scopre in Germania, ad esempio, è che si può trasformare un’auto con il Car Wrapping usando gli stessi colori di un’auto della Polizia. E’ vietata l’applicazione della parola “Polizia”, pellicole luminescenti, cromate (su ampie zone) e parole o simboli incostituzionali. Le multe in Germania partono da 10 euro per visibilità limitata sui finestrini a 90 euro per utilizzo non sicuro del veicolo.

In Italia invece le pellicole colorate non si possono applicare sui dispositivi luminosi (se ne alterano le caratteristiche), sulle targhe e sui finestrini anteriori o il parabrezza. Eccezioni sono concesse in fase di omologazione dell’auto da parte del Costruttore. Se si applicano pellicole non omologate o che alterano le caratteristiche dell’auto o sono applicate in modo inappropriato, si rischia una multa da 431 euro (articolo 78 CdS).

Nel Regno Unito invece potrebbe essere necessario aggiornare la carta di circolazione dell’auto, in caso di cambio colore con le pellicole.

QUANTO COSTA IL CAR WRAPPING

Il costo del Car Wrapping può variare anche molto in base al tipo di pellicola che si vuole applicare (trasparente, opaca, personalizzata), alle dimensioni dell’auto e alla manodopera necessaria. Poiché l’esperienza maturata dagli applicatori fa la differenza, il Car Wrapping in fai da te è sconsigliato dagli esperti: servono molta manualità nel maneggiare pellicole grandi e attrezzature adatte per taglio e applicazione. Applicare le pellicole opache sulla carrozzeria ad esempio richiede molta più meticolosità nella pulizia, poiché la ruvidità della superficie tende a trattenere maggiormente la polvere in fase di installazione. In media il Car Wrapping può avere un costo che oscilla tra 1000 e 5000 euro. Se invece vuoi provare a rivestire i retrovisori, le maniglie degli sportelli o altre parti della carrozzeria poco estese, puoi acquistare delle pellicole adesive per auto a prezzi scontati su eBay e dare sfogo alla tua creatività.

COME PULIRE UN’AUTO CON LE PELLICOLE E QUANTO DURA IL CAR WRAPPING

La durata del Car Wrapping è un’altra variabile come il prezzo. Ma dipende in questo caso dalla qualità della pellicola, dall’utilizzo dell’auto e della professionalità nell’applicazione. Una nota azienda italiana, ad esempio offre la garanzia sul Car Wrapping per 3 anni o 30 mila km. Come consiglia l’Automobile Club Tedesco, comunque, è bene rimuovere la pellicola dopo un periodo non superiore a 10 anni, anche meno in base alla qualità del rivestimento. La pulizia e il lavaggio di un’auto rivestita richiedono altrettanta attenzione. Spesso è lo stesso installatore a fornire anche i consigli e i prodotti specifici per la pulizia ordinaria. In generale, le cose da non fare con un’auto “wrappata” sono:

– lavare l’auto con i rulli;

– utilizzare acqua troppo calda;

– applicare cere su pellicola opaca;

– usare alta pressione sui bordi della pellicola o a meno di 50 centimetri dalla carrozzeria.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche: in Germania il crollo peggiore di tutta l’Europa

Noleggio autobus con autista: servizi, prezzi e preventivo gratis

Move-In Emilia Romagna

Move-In Emilia Romagna: come funziona dal 1° gennaio 2023