Autostrada A14: incidente in galleria, ma è un’esercitazione

Autostrada A14: incidente in galleria, ma è un’esercitazione

50 soccorritori e oltre 30 mezzi per l’incidente in galleria sull’Autostrada A14: l’esercitazione che i gestori devono fare per legge

23 Gennaio 2023 - 09:44

L’incidente sull’Autostrada A14 Bologna – Taranto ha richiesto decine di uomini, tra Polizia, Vigili del Fuoco, 118 e Autostrade per l’Italia. Ma per fortuna si è trattata solo di un’esercitazione che i gestori sono obbligati ad effettuare come impongono le norme in materia di sicurezza nelle gallerie autostradali. Ecco come si è svolta.

LA DIRETTIVA EUROPEA SULLA SICUREZZA DELLE GALLERIE

La sicurezza delle gallerie della rete stradale transeuropea è soggetta alla direttiva 2004/54/CE che in Italia è stata recepita dal decreto legislativo 264/2006. Il decreto stabilisce tra le varie disposizioni che riguardano le gallerie autostradali anche regole sulla verifica della gestione delle emergenze. In riferimento ai compiti del Responsabile della Sicurezza che il Gestore autostradale nomina per ogni galleria, l’art. 6 Comma 3d specifica che, il Responsabile: “verifica che il personale di esercizio e i servizi di pronto intervento vengano formati e partecipa all’organizzazione di esercitazioni svolte a intervalli regolari non superiori ad un anno”.

ESERCITAZIONI OBBLIGATORIE SULLA SICUREZZA IN GALLERIA: LA NORMA IN ITALIA

L’esercitazione, prevista dal D.Lgs 264/2006, di cui ASPI riporta i dettagli in un comunicato stampa si è svolta venerdì mattina con il coordinamento dalla Prefettura di Pescara. Le attività hanno riguardato in modo trasversale la Polizia Stradale e l’intera macchina dei soccorsi che interviene in occasione di incidenti stradali. Polizia Stradale, Vigili del Fuoco, 118 e Autostrade per l’Italia hanno effettuato un’esercitazione di intervento coordinato all’interno della galleria Cappelle nel tratto autostradale dell’A14 tra Pescara Nord e Pescara Ovest. La prova è stata effettuata per simulare un incidente stradale che prevedeva un tamponamento tra un veicolo pesante e un furgone, con due feriti in codice rosso. In occasione di esercitazioni periodiche, deve essere misurato il tempo di intervento dei servizi di pronto intervento in caso di incidente in galleria, tempo che deve essere il più breve possibile e che può essere inoltre misurato in caso di incidenti.

L’ESERCITAZIONE DELL’INCIDENTE IN GALLERIA SULL’A14

Autostrade riporta che l’esercitazione di incidente in galleria A14 ha coinvolto oltre 50 maestranze e più di 30 mezzi tra quelli degli Enti di soccorso e della Direzione di Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia”. Come prevede la norma, questa esercitazione serve a verificare l’efficacia del piano di gestione emergenze della galleria al fine di ottimizzare la risposta di intervento delle diverse squadre operative. “Lo scenario è stato reso più critico con la simulazione di un principio di incendio, che ha richiesto anche l’intervento dei Vigili del Fuoco e due autoambulanze per il soccorso dei feriti”. Inoltre per testare la gestione dell’emergenza e l’esodo degli utenti in coda, la Polizia stradale ha dovuto assistere anche una persona con disabilità motoria.

Commenta con la tua opinione

X