Garanzia auto usate Codice del Consumo

Auto usate in calo a novembre 2019: -4% di passaggi di proprietà

Le auto usate vendute a novembre 2019 si fermano a 257 mila passaggi di proprietà: ogni 100 immatricolazioni hanno cambiato proprietario 174 auto usate

6 dicembre 2019 - 9:33

Le auto usate ricevono la seconda battuta d’arresto prima dell’inverno: a novembre 2019 i passaggi di proprietà si fermano a poco meno di 257 mila. Rispetto a quelle nuove, le auto usate a novembre 2019 mantengono un primato imbattuto sebbene in calo rispetto ad ottobre: ogni 100 immatricolazioni, 174 auto usate hanno cambiato proprietario. Tra le auto usate più vendute quelle diesel coprono la quota maggiore, anche se non ci sono evidenti variazioni rispetto al 2018. Ecco nel dettaglio i numeri sulle auto usate tra benzina, diesel e rottamazione auto.

AUTO USATE E NUOVE A CONFRONTO

I passaggi di proprietà delle auto usate, depurati dalle minivolture (trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale), hanno archiviato a novembre una variazione mensile negativa del 4,1%, che, a parità di giornate lavorative, si trasforma in un aumento dello 0,7%. Ogni 100 auto nuove ne sono state vendute 174 usate nel mese di novembre e 159 nei primi undici mesi dell’anno. Sulla scia del continuo calo delle immatricolazioni di auto diesel (-20%), anche questo mese si registra una diminuzione dei passaggi di proprietà di quelle alimentate a gasolio (-4,4%), che, però, hanno sostanzialmente mantenuto la quota percentuale sul totale (49,2%).

RADIAZIONI AUTO IN CALO A NOVEMBRE

Diminuiscono a novembre anche le radiazioni di auto che hanno subìto un calo mensile del 6,5%. Il tasso unitario di sostituzione a novembre è stato pari a 0,80 (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 80) ed a 0,78 nei primi undici mesi dell’anno. In discesa anche le radiazioni di motocicli con un decremento mensile del 10,1%. Nel periodo gennaio-novembre 2019 le radiazioni hanno archiviato crescite complessive dell’1,8% per le auto e dell’1,4% per tutti i veicoli, a fronte di una flessione del 6,5% per i motocicli. Clicca sull’immagine qui sotto per vederla a tutta larghezza.

AUTO, MOTO E ALTRI VEICOLI USATI

Magro anche il bilancio dei passaggi di proprietà delle due ruote, che, al netto delle minivolture, a novembre hanno registrato una variazione negativa del -5,1%. Nei primi undici mesi dell’anno sono state rilevate, complessivamente, crescite dello 0,4% per le auto e dello 0,2% per tutti i veicoli, contro una flessione dello 0,5% per i motocicli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Coronavirus Lombardia Milano

Cellulare alla guida: nuove sanzioni allo studio

Incentivi auto

Incentivi auto: nel decreto Agosto altri 500 milioni?

Si può vendere un'auto priva di revisione

Revisione auto truccata: quali sono i controlli che si riescono a evitare?