Auto usate: a marzo 2021 passaggi di proprietà in calo del -4,3%

Le auto usate diesel a marzo 2021 in testa ai passaggi di proprietà: l’effetto ecoincentivi fa crescere il numero di radiazioni per rottamazione auto

7 aprile 2021 - 13:21

Il mercato delle auto usate si è sempre mostrato più reattivo rispetto alle immatricolazioni di auto nuove. A marzo 2021 infatti il calo dei passaggi di proprietà intestati a privati è di poco più del 4% (rispetto al calo del 10% delle immatricolazioni). Il bollettino ACI Trend sui dati del Pubblico Registro Automobilistico però confronta l’andamento delle auto usate e nuove tra marzo 2019 e marzo 2021.  Ecco quante auto usate sono state vendute e quali sono le alimentazioni preferite.

AUTO USATE A MARZO 2021 PER ALIMENTAZIONE

A marzo 2021 sono state vendute 160 auto usate ogni 100 nuove auto immatricolate (168 rispetto all’intero primo trimestre 2021). I passaggi di proprietà di auto usate più numerosi per alimentazione, riguardano i veicoli diesel (mentre le immatricolazioni di auto ibride a benzina sono nettamente superiori a quelle a gasolio). A marzo le auto usate diesel mantengono inalterato il primato nei passaggi di proprietà e nelle minivolture (i passaggi temporanei intestati ai rivenditori). L’interesse dei privati a marzo 2021 verso le alimentazioni tradizionali e alternative si può riassumere con queste cifre:

– BENZINA: 37,2%;

– DIESEL: 49,9%;

– ELETTRICHE: 0,0%;

– IBRIDO-BENZINA: 1,7%;

– IBRIDO-GASOLIO: 0,3%;

PASSAGGI DI PROPRIETA’ MOTOCICLI

A marzo 2021, il trend dei passaggi di proprietà è positivo (+8,4%) per le moto usate, con 62.930 passaggi netti di proprietà. Nel periodo gennaio-marzo 2021 rispetto allo stesso trimestre del 2020 l’andamento è del +20,2% per le autovetture, del +56,6% per i motocicli e del +26,2% per tutti i veicoli.

RADIAZIONI E ROTTAMAZIONI DI AUTO USATE

Il bilancio di marzo 2021 è positivo anche per le radiazioni di veicoli. Le radiazioni di autovetture hanno fatto registrare rispetto a marzo 2019 un aumento del +14,6% come media giornaliera. La crescita delle rottamazioni è in gran parte incentivate dal bonus auto nuove a ridotte emissioni che ha fatto da volano. Il tasso unitario di sostituzione sia nel mese di marzo sia nel primo trimestre 2021 risulta pari a 0,91 (vuol dire che ogni 100 auto immatricolate ne sono state radiate 91). In aumento anche le radiazioni di motocicli, che hanno chiuso marzo con una variazione del +10% della media giornaliera rispetto allo stesso mese del 2019. Complessivamente il primo trimestre del 2021, in confronto allo stesso del 2020, ha registrato incrementi del +28,9% per le autovetture, del +22,6% per i motocicli e del +27,4% per tutti i veicoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Strisce blu Milano

Strisce blu Milano 2021: orari, tariffe e norme

Prezzi carburante: come trovare quelli più convenienti

Pressione gomme auto: come cambia quando fa caldo