Auto nuove giugno 2021: -3,7 miliardi il fatturato dei Costruttori

Il calo delle vendite di auto nuove a giugno 2021 fa perdere 3,7 milioni di euro ai Costruttori: ecco il bilancio per alimentazioni e modelli più venduti in Italia

2 luglio 2021 - 9:45

Le auto nuove a giugno 2021 secondo i dati pubblicati oggi dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili sono circa 150 mila (+12,6% di giugno 2020). Nonostante la crescita reale sia inferiore rispetto a quanto registrato prima del Covid, le auto elettriche e ibride occupano quote di mercato sempre più solide in favore delle auto benzina e diesel in calo. Ecco tutti i numeri del bilancio e le auto nuove più vendute in Italia a giugno 2021.

L’EFFETTO DEGLI INCENTIVI SULLE AUTO NUOVE A GIUGNO 2021

Se confrontiamo il mercato con quello di giugno 2019, le auto nuove diminuiscono del 13,3%. I volumi immatricolati nel primo semestre del 2021 ammontano, così, a 884.750 unità. Il 51,4% in più rispetto al periodo gennaio-giugno 2020 e -18,3% rispetto al primo semestre del 2019. Parlando poi degli ecoincentivi 61-135 g/Km di CO2, Paolo Scudieri, Presidente di ANFIA, ha spiegato che: “confrontando i primi due mesi del 2021, con gli incentivi in vigore, e il primo bimestre dello scorso anno, non ancora intaccato dagli effetti della pandemia, si stimano volumi addizionali di vendita di autovetture a basse emissioni pari a 40.000 unità, vale a dire il 28% in più”.

IMMATRICOLAZIONI AUTO NUOVE A GIUGNO PER ALIMENTAZIONE

Le auto nuove immatricolate a giugno 2021 sono state 884.750, ben 198.434 unità in meno rispetto a giugno 2019. Tradotto in termini di fatturato per i Costruttori, equivalgono a 3,69 miliardi di euro e un gettito Iva di 813 milioni in meno. Le immatricolazioni auto per alimentazione, rimarcano il declino delle auto diesel e benzina, la cui fetta di mercato si riduce progressivamente a favore delle ibride ed elettriche. In particolare:

– immatricolazioni auto diesel: -29,3% e una quota di mercato del 22,3%;

– immatricolazioni auto benzina: -14,4% e 30,4% di quota;

elettriche e Plug-in: +273,9% e raggiungono il 9,7% di quota;

– ibride non ricaricabili: +152,8% e una quota mercato del 27,1%;

Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

AUTO NUOVE PIU’ VENDUTE A GIUGNO 2021 PER MARCA E MODELLO

Le auto nuove a giugno 2021 più vendute sono tradizionalmente Fiat, ora del gruppo Stellantis. Il mercato dei SUV si conferma solido: il 42,2% delle immatricolazioni è composto da Sport Utility Vehicle che per il 29% escono dagli stabilimenti Stellantis. Più in generale:

– il 19,6% sono SUV piccoli (Fiat 500X, Jeep Renegade e Peugeot 2008);

– il 16,9% sono SUV compatti (Jeep Compass e Peugeot 3008);

– il 4,7% sono SUV medi;

Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

acea emissioni ue

ACEA fissa i target per l’azzeramento della CO2 nel 2035

Mobility manager: cosa fa, quando è obbligatorio [novità 2022]

Quanto è sicura la microcar XEV YOYO di Enjoy?