Auto elettriche e Ibride più vendute in Europa ad aprile 2020

Ecco le auto elettriche e ibride più vendute in Europa ad aprile 2020: la Top10 dei Costruttori e le immatricolazioni in tempi di Coronavirus

19 maggio 2020 - 9:21

Le immatricolazioni di auto nuove in Europa sono calate del -76,3%. Aprile 2020 con le restrizioni per Coronavirus ha avuto il più forte calo di vendite mai registrato nella storia. In questo periodo Volkswagen controlla la Top10 delle auto elettriche e ibride più vendute in Europa ad aprile 2020.

AUTO VENDUTE IN EUROPA AD APRILE 2020

La maggior parte delle concessionarie auto in Europa è stata chiusa per l’intero mese, solo il 4 maggio è ripartita l’attività dei venditori di auto. Il numero di nuove auto vendute, secondo i dati ACEA (Associazione dei Costruttori europea) è sceso da 1.143.046 di aprile 2019 a 270.682 di aprile 2020. Tutti i 27 mercati dell’UE hanno sofferto cali a doppia cifra ad aprile 2020. Italia e Spagna hanno subito le maggiori perdite, con le immatricolazioni auto in calo rispettivamente del -97,6% e del -96,5%. Tra i 5 major market d’Europa la domanda è scesa del -61,1% in Germania, -97,3% in UK e -89% in Francia.

AUTO ELETTRICHE E IBRIDE: TOP10 IN EUROPA AD APRILE 2020

In questo periodo di contrazione delle vendite, che si teme maggiore per le auto elettrificate, l’attenzione è sulla Top10 delle auto elettriche e ibride più vendute. Guardando la classifica delle Marche e dei Gruppi qui sotto si capisce come nella fase post Coronavirus, le auto ibride potrebbero tornare ai trend di crescita del 2019. Il Gruppo Volkswagen, con Volkswagen, Audi, Škoda, Seat e Porsche anticipa tutti nelle vendite di auto elettriche e ibride Plug-in. Subito dietro il Gruppo dell’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi che precede BMW Group per immatricolazioni auto ad aprile 2020. E’ curioso vedere come le immatricolazioni in Europa prevalentemente della Model 3 portano Tesla solo al 5^ posto. Clicca sull’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

VENDITE AUTO IN EUROPA: IL BILANCIO DEI TOP CAR MAKER

Sono le stesse Case auto premium nella Top10 delle elettriche e ibride più vendute in Europa a far anche i conti con le maggiori contrazioni. Il Gruppo Volkswagen vede diminuire del -75% le immatricolazioni in Europa. Il Gruppo Renault del 79,5%, mentre PSA scende dell’82,4% nelle immatricolazioni. Daimler perde l’89% delle immatricolazioni auto rispetto ad aprile 2019, mentre BMW Group (al 3^ posto della top10 BEV- PHEV) perde meno di tutti i Top Car makers, -69,7%.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

auto neopatentati lista 2020

Acquisto auto nuova: il 64% lo farà entro l’estate

Sharing monopattini elettrici a Roma

Sharing monopattini elettrici a Roma: come funziona e costi

Coronavirus quante persone possono viaggiare in auto

Coronavirus: quante persone possono viaggiare in auto?