Aggiornamento Software Volvo: dal 2021 si fa Over The Air

Il valore delle auto aumenterà nel tempo secondo Volvo che lancia il primo aggiornamento auto OTA per la Volvo XC40 elettrica

10 marzo 2021 - 10:52

Dopo Tesla e Volkswagen, i vantaggi degli aggiornamenti auto OTA (Over The Air) fanno parte anche dei nuovi modelli Volvo 2021. Come avevamo anticipato in questo articolo, auto connesse ed elettriche avranno molto in comune, anche se la tecnologia V2X non sarà una prerogativa delle auto ibride o a batteria. Sicuramente è interessante l’annuncio di Volvo: per fare l’aggiornamento software alle auto dal 2021 non servirà andare più in officina.

AGGIORNAMENTI AUTO VOLVO, OVUNQUE SIA L’AUTO

La prima Volvo compatibile con l’aggiornamento OTA è la XC40 Recharge, il modello entry level della gamma elettrica per cui la Casa svedese sta finalizzando il suo primo aggiornamento over-the-air (OTA). Nel corso del 2021 i proprietari della Volvo XC40 Recharge in Europa riceveranno già una serie di aggiornamenti. Lo scopo degli aggiornamenti auto OTA è quello di ampliare le funzioni (anche in base a pacchetti attivabili dopo l’immatricolazione) ma anche risolvere bug e ottimizzare il funzionamento dei sistemi di infotainment e di propulsione dell’auto.

CON GLI AGGIORNAMENTI OTA L’AUTO MIGLIORA NEL TEMPO

L’introduzione degli aggiornamenti OTA fa sì che i clienti non debbano più recarsi in autofficina per poter l’aggiornamento software dell’auto più recente. Volvo sottolinea che con questa novità una nuova Volvo non è più al suo meglio nel momento in cui lascia lo stabilimento, ma continua a migliorare nel tempo grazie all’installazione degli aggiornamenti OTA, proprio come avviene per pc e smartphone. “I vantaggi degli aggiornamenti over-the-air sono evidenti”, ha commentato Henrik Green, Chief Technology Officer Volvo. “Fino a ieri ci si doveva recare in officina per l’installazione delle ultime versioni del software sulla vettura. Oggi basta cliccare su ‘Ok’ ed è l’auto a occuparsi del resto. Non potrebbe essere più facile”.

NOVITA’ CON L’AGGIORNAMENTO OTA SU VOLVO XC40 ELETTRICA

L’aggiornamento software delle auto elettriche Volvo includerà miglioramenti per i principali sistemi elettronici dell’auto, il sistema di ricarica della batteria e un miglioramento dell’autonomia. Ma non solo, saranno inclusi aggiornamenti al sistema operativo Android Automotive su cui si basa il sistema di infotainment auto e correzioni di bug relativi alla sicurezza della propulsione. Tra le nuove funzionalità dell’aggiornamento OTA sulla Volvo XC40 Recharge, ci saranno la connettività Bluetooth, i timer del climatizzatore, il manuale d’uso digitale dell’auto e la telecamera a 360 gradi. I proprietari non dovranno fare nulla poiché l’aggiornamento è disponibile automaticamente; servirà solo accettare il download e l’installazione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Guida autonoma Volvo: dal 2022 arriva il livello SAE 4

Opel Corsa F con airbag difettoso: 93 mila auto da richiamare

Targhe nere italiane

Targhe nere italiane: le trasformazioni negli anni