Alfa Romeo Giulia incoronata Auto Europa 2017

Non sarà l'auto dell'anno ma l'Alfa Giulia conquista la giuria del premio Auto Europa 2017 tra altri 20 concorrenti

19 ottobre 2016 - 11:07

In un contesto come quello della 4° edizione dello Smart Mobility World si sono svolte le votazioni del concorso Auto Europa 2017, premio assegnato da una serie di 100 giornalisti appartenenti all'Unione Italiana Giornalisti dell'Automotive e attivatisi per l'occasione. Dopo una serie di test su strada è stata eletta l'Alfa Romeo Giulia come vincitrice del concorso tra un totale di 21 auto prese in considerazione.

IL CONTESTO Una serie di giornalisti dell'UIGA si è incontrata in occasione della quarta edizione dello Smart Mobility World, una manifestazione incentrata sulla mobilità del futuro, la quale necessita di un occhio di riguardo nei confronti della sostenibilità, per decretare quale sia l'auto vincitrice del concorso “Auto Europa 2017”. Diverse sono state la auto candidate al premio e tutte provate direttamente su strada dai votanti, 21 auto che hanno dovuto accogliere il benestare di 100 giornalisti, ma solo una ha potuto fregiarsi del titolo di Regina d'Europa: Alfa Romeo Giulia (leggi la nostra prova su strada in anteprima dell'Alfa Romeo Giulia, sia diesel che in versione Quadrifoglio).

AUTO EUROPA 2017 La vincitrice del concorso è stata l'Alfa Romeo Giulia, una interpretazione del tutto italiana di berlina dal design sportivo. L'ultima arrivata del brand del biscione, che in occasione del salone di Parigi è stata presentata anche con la trazione integrale Q4 (leggi tutte le anteprime presentate in occasione del salone di Parigi 2016), è riuscita ad affascinare i giornalisti presenti grazie ad una dinamica di guida interessante, abbinata a soluzioni tecniche innovative come l'albero trasmissione in carbonio. Tra le dirette competitors per il titolo europeo ci sono state auto come Maserati Levante e Ford Focus RS.

AUTO EUROPEA MA NON MONDIALE Nonostante il titolo di Auto Europa abbia la sua validità come riconoscimento di importanza internazionale, l'Alfa Romeo Giulia sta vivendo un caso alquanto curioso: l'esclusione dalla lista di candidate per il titolo di Auto dell'Anno 2017. La berlina della firma italiana ha così dimostrato di aver conquistato il cuore dei giornalisti UIGA, ma non è riuscita a suscitare un interesse di caratura mondiale, così che il made in Italy verrà rappresentato in gara semplicemente dalla Fiat 124 Spider (leggi delle auto in lista per diventare Auto dell'Anno 2017 e delle incredibili esclusioni).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Toyota Aygo X Cross: sistemi di assistenza lenti nel test dell’alce

Kia Polonia: cartello su auto nuove, l’accusa dell’Antitrust

Incendi veicoli elettrici a Londra: +300% nel 2021