Bollo auto per 6 mesi

Bollo auto Abruzzo 2022: pagamento online ed esenzioni

Tutto quello che serve sapere sul bollo auto Abruzzo 2022: pagamento online, calcolo, scadenza, dove pagare, esenzioni e riduzioni

24 marzo 2022 - 12:26

In questa pagina troverete le principali informazioni per chi deve pagare il bollo auto in Abruzzo nel 2022, in particolar modo le scadenze, le esenzioni, le riduzioni e dove fare il pagamento online. La Regione Abruzzo è convenzionata con l’ACI per l’attività di controllo e di riscossione della tassa automobilistica, chi necessita di assistenza diretta per qualsiasi questione riguardante il bollo può contattare il numero 0862.556000 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, o usare questo form.

BOLLO AUTO ABRUZZO 2022: SCADENZA E CALCOLO

Per i veicoli già in circolazione si paga il bollo auto entro il mese successivo a quello di scadenza del bollo precedente, per i veicoli nuovi si paga entro l’ultimo giorno del mese di immatricolazione (oppure entro il mese successivo se sono stati immatricolati negli ultimi dieci giorni del mese), mentre per i veicoli usati acquistati da un rivenditore autorizzato la tassa si paga entro il mese successivo alla scadenza se l’auto ha un bollo in corso di validità. Tuttavia se il concessionario ha chiesto l’esenzione dell’auto consegnata per la rivendita, si applicano le regole previste per il primo pagamento dei veicoli nuovi. Per fugare ogni dubbio l’ACI mette a disposizione un servizio gratuito di promemoria che notifica l’approssimarsi della scadenza del bollo. Per conoscere l’importo del bollo auto Abruzzo usare il Calcolo Bollo Auto dell’ACI o consultare il tariffario 2022 della Regione Abruzzo.

BOLLO AUTO ABRUZZO 2022: PAGAMENTO ONLINE E NEI LUOGHI FISICI

Per pagare il bollo auto in Abruzzo sono disponibili numerose modalità, dal pagamento online sul sito dell’ACI ai tradizionali luoghi fisici come uffici postali e tabaccherie convenzionate PagoPA. Di seguito elenchiamo altre opzioni:

– uffici provinciali ACI e delegazioni ACI;

– agenzie pratiche auto autorizzate;

– home banking e sportelli bancari abilitati;

app IO;

– qualunque agenzia, ufficio, attività commerciale o servizio di pagamento online convenzionato con la piattaforma PagoPA.

BOLLO AUTO ABRUZZO 2022: ESENZIONI E RIDUZIONI

Godono dell’esenzione totale dal pagamento del bollo auto in Abruzzo le seguenti categorie di veicoli (in aggiunta alle esenzioni valide in tutta Italia):

– autoveicoli, motocicli e ciclomotori a due, tre o quattro ruote azionati con motore 100% elettrico, esenzione per 5 anni a decorrere dalla data di prima immatricolazione. Alla fine di questo periodo, per gli autoveicoli elettrici si deve corrispondere una tassa pari a 1/4 dell’importo previsto per i corrispondenti veicoli a benzina, mentre per i motocicli e i ciclomotori la tassa automobilistica deve essere corrisposta per intero.

Godono invece di una semplice riduzione del bollo auto in Abruzzo queste altre categorie di veicoli:

– autovetture e autoveicoli a uso promiscuo omologati per la circolazione esclusivamente con alimentazione del motore con gas di petrolio liquefatto (GPL) o gas metano, purché conformi alle direttive comunitarie in materia di emissioni inquinanti, sono soggetti al pagamento di 1/4 della tassa automobilistica prevista per i corrispondenti veicoli a benzina.

– autoveicoli ad alimentazione ibrida (elettrico-benzina o elettrico-diesel oppure idrogeno-benzina o idrogeno-diesel), immatricolati per la prima volta nel 2020 o 2021, sono esonerati per tre anni dal pagamento del bollo auto. Qui maggiori dettagli.

Per ulteriori informazioni sul bollo auto in Abruzzo nel 2022 potete consultare le specifiche sezione sul sito dell’ACI e sul portale della Regione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bollo auto a rate

Pagare bollo auto online con SPID: come funziona?

Quando un'auto diventa d'epoca?

Revisione auto storiche e d’epoca: quando e come farla

Assicurazione auto: quando il passeggero può testimoniare?