Noleggio lungo termine senza anticipo: come funziona

Spesso si sente parlare di noleggio lungo termine senza anticipo: spieghiamo come funziona la formula che consente di avere un’auto nuova senza versare alcun acconto

30 settembre 2021 - 16:00

Un numero sempre maggiore di persone sta abbandonando l’auto di proprietà per usufruire del noleggio a lungo termine, che tra vari pro e contro ha l’indubbio vantaggio di includere nel canone mensile tutte le spese fisse legate alla vettura, liberando l’utente dai grattacapi dovuti alle diverse scadenze. Solitamente il servizio NLT prevede il pagamento di un anticipo alla firma del contratto (nell’ordine di alcune migliaia di euro, in genere da 2.000 a 5.000 in base al tipo di vettura), tuttavia esiste anche il noleggio lungo termine senza anticipo, vediamo come funziona.

Aggiornamento del 30 settembre 2021 con miglioramento della leggibilità del testo e aggiunta di nuove informazioni sul noleggio lungo termine senza anticipo.

CARATTERISTICHE DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Il noleggio a lungo termine è una particolare formula di locazione, rivolta a privati, professionisti e aziende, che permette di utilizzare una vettura per un lungo periodo senza acquistarla, dietro il pagamento di un abbonamento mensile a rate fisse. La durata del noleggio è già predeterminata alla stipula del contratto e di solito non è mai inferiore a 24 mesi e superiore a 60. Viene anche stabilita una percorrenza massima consentita, in genere compresa tra 100.000 e 200.000 km. Sia la durata che la percorrenza massima si possono però personalizzare in base alle necessità del cliente. In sostanza, quindi, con il noleggio a lungo termine si acquista l’uso temporaneo dell’auto e non la sua proprietà. Al termine del contratto il cliente può scegliere se prolungare il noleggio, restituire la vettura oppure acquistarla.

NOLEGGIO A LUNGO TERMINE SENZA ANTICIPO

La formula del noleggio lungo termine senza anticipo dà la possibilità di avere un’auto nuova a disposizione senza dover versare alcun acconto. Si tratta pertanto di una soluzione ideale per chi non dispone di sufficiente liquidità ma necessita di avere una vettura in tempi brevi. Attenzione, però, perché non tutte le aziende offrono il noleggio senza anticipo, in caso di bisogno occorre dunque cercarne una che lo contempli. A fronte dell’opzione anticipo zero la società noleggiante fissa un canone mensile leggermente più alto rispetto alle offerte con anticipo, e una durata mediamente più lunga. Ovviamente le proposte di noleggio senza anticipo sono applicabili previa attenta analisi dell’affidabilità creditizia del cliente. Da notare che, come per il noleggio tradizionale, anche al termine di un contratto di noleggio a lungo termine senza anticipo si può scegliere se rinnovare il contratto con un nuovo veicolo o restituirlo.

VANTAGGI FISCALI DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Concludiamo ricordando che il noleggio a lungo termine, con o senza anticipo, presenta interessanti vantaggi di natura fiscale. I liberi professionisti hanno per esempio la possibilità di dedurre il 20% della spesa sostenuta nel periodo di imposta, con un limite annuo di 3.615,20 euro. Le società che concedono l’auto come benefit ai dipendenti possono invece ottenere una detrazione dei costi fino al 100%. Qui approfondiamo meglio la questione delle detrazioni e deduzioni del noleggio a lungo termine. Per quanto riguarda invece i privati, il vantaggio dal punto di vista economico può esserci, ma dipende da molte varianti. Diciamo che la formula NLT rappresenta una valida alternativa se si cambia spesso auto, oppure se c’è bisogno di avere una vettura soltanto per breve tempo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Distanza di sicurezza

Distanza di sicurezza: come si calcola?

Assicurazione auto come fare reclamo all'IVASS

Assicurazione auto: come fare reclamo all’IVASS

Bollo auto elettriche e ibride

Bollo auto elettriche e ibride 2022: in quali regioni non si paga?