IVA: dove e quanto si paga sulle auto nuove e usate importate dall’estero

3 gennaio 2017 - 9:40

L’ammontare dell’IVA e il luogo di versamento dell’imposta è un altro nodo su cui facciamo chiarezza con la Guida sull’Importazione auto usata e nuova. Non tutti sanno che entrambe le voci dipendono dall’età del veicolo e dai chilometri percorsi. In caso di auto nuove l’IVA deve essere versata nel Paese importatore, ossia l’Italia. Per le auto usate si fa invece riferimento al Paese di provenienza, ossia quello in cui ha luogo l’acquisto (vedi elenco dei Paesi UE in basso). Si considerano come nuovi i veicoli che abbiano percorso meno di 6.000 km oppure quelli immatricolati da meno di sei mesi. I veicoli nuovi, venduti esentasse dal concessionario estero, sono soggetti all’aliquota IVA applicata nel Paese di destinazione. Nel caso di veicoli usati, l’IVA è invece compresa nel prezzo di vendita e non deve più essere corrisposta nel Paese di destinazione (ossia l’Italia). Queste condizioni fanno sì che i Paesi a bassa pressione fiscale siano preferiti per l’acquisto di auto usate (vedi nel dettaglio le condizioni di importazione dalla Germania) e quelli ad alta pressione fiscale, vedi l’importazione dalla Danimarca, per l’acquisto di auto nuove. Quindi, se acquistate un’auto nuova controllate che la fattura emessa dal venditore estero non includa l’IVA.  Una volta sottoscritto il contratto di acquisto bisogna preparare il trasporto dell’auto in Italia, scopri qui come fare.

L’IVA IN EUROPA Ecco le aliquote IVA applicate nei vari Paesi UE: Austria 20%; Belgio 21%; Bulgaria 20%; Croazia 25%; Cipro 19%; Rep. Ceca 21%; Danimarca 25%; Estonia 20%; Finlandia 24%; Francia 20%; Germania 19%; Grecia 24%; Irlanda 23%; Italia 22%; Lettonia 21%; Lituania 21%; Lussemburgo 17%; Malta 18%; Paesi Bassi 21%; Polonia 23%; Portogallo 23%; Romania 24%; Slovacchia 20%; Slovenia 22%; Spagna 21%; Svezia 25%; Ungheria 27%.

fonte: Centro Europeo Consumatori Italia

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

RC auto: massimale, franchigia e scoperto, guida alle clausole

Assicurazione auto: come difendersi dalle truffe online

Assicurazione a km: come funziona la polizza a consumo?