Incidenti stradali strade più pericolose d’Italia

Assicurazione assistenza stradale

Alla scoperta della assicurazione assistenza stradale: come funzione questa garanzia che offre immediato soccorso in caso di guasto o incidente

16 gennaio 2020 - 18:12

L’assicurazione assistenza stradale è una garanzia accessoria della RC auto che interviene in caso di incidente, guasto e altri eventi imprevedibili (rapina, furto, incendio) fornendo assistenza e soccorso immediati. Nella nostra recente guida sui servizi che effettuano soccorso stradale e autostradale abbiamo spiegato che tali interventi hanno un costo, a meno che l’automobilista non abbia sottoscritto un abbonamento con l’ACI o con società private, che varia in base a diversi fattori. Come per esempio il chilometraggio necessario per raggiungere l’auto in panne, la gravità del guasto, l’eventuale ricorso a un carro attrezzi e così via. Il costo del soccorso stradale è piuttosto salato (si parte da circa 116 euro), ma la sottoscrizione di un’assicurazione ad hoc copre tutte le spese garantendo un’assistenza rapida e tempestiva.

COME FUNZIONA L’ASSICURAZIONE ASSISTENZA STRADALE

In genere l’assicurazione assistenza stradale opera 24 ore su 24 in Italia e all’estero ed è particolarmente indicata ai conducenti che viaggiano molto spesso, soprattutto in autostrada e su strade extraurbane dove in caso di guasto o di sinistro l’intervento del soccorso stradale risulta inevitabile (con tutti i relativi costi). Ovviamente coloro che sono già iscritti all’ACI o ad altri servizi che offrono assistenza (come gli abbonati a Telepass Premium) possono fare a meno di questa garanzia, mentre gli altri dovrebbero pensarci molto seriamente. Anche perché non è detto che certi imprevisti succedano sempre agli altri… La polizza assistenza stradale si può stipulare contestualmente alla RC auto obbligatoria oppure in un secondo momento, anche con una compagnia diversa. E non prevede il tacito rinnovo. All’atto della sottoscrizione della polizza, la compagnia fornisce uno o più numeri telefonici da chiamare per attivare immediatamente i soccorsi.

ASSICURAZIONE ASSISTENZA STRADALE: COSA COPRE

I servizi compresi nella polizza di assicurazione assistenza stradale variano naturalmente da compagnia a compagnia. Inoltre molte imprese assicurative offrono pacchetti differenti, permettendo così di scegliere le coperture più adatte. In genere viene comunque garantita l’assistenza immediata con l’invio del carro attrezzi e dei soccorsi, la riparazione sul posto (compresa la sostituzione dei pneumatici) se il guasto è facilmente risolvibile, l’eventuale recupero del veicolo finito fuori strada, il traino della vettura fino a un’officina (di solito convenzionata), un veicolo sostitutivo se la riparazione richiede tempi lunghi, e il pernottamento in albergo in attesa che il veicolo venga riparato (se il guasto o l’incidente sono avvenuti a un certo numero di km di distanza dall’abitazione dell’assicurato). Inutile ricordare che è buona abitudine leggere con estrema attenzione i dettagli della polizza, con le garanzie effettivamente previste, prima di firmare il contratto. E mai dopo.

ASSICURAZIONE ASSISTENZA STRADALE CON GPS

Da sottolineare, infine, che molte compagnie forniscono, in abbinamento all’assicurazione assistenza stradale, un dispositivo satellitare GPS in comodato d’uso gratuito, che permette di localizzare il veicolo per ricevere assistenza ancora più immediata. O per lanciare in automatico una richiesta di soccorso, anche ospedaliero, nel caso di rilevamento di un sinistro stradale grave.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto in panne: come attendere il soccorso stradale nel modo corretto

Conversione patente militare

Commissione Medica Locale patenti: come fare ricorso

patente da privatista

Come fare l’esame di guida per la patente da privatista