I crash test Asean NCAP: il protocollo nel Sud Est Asiatico

Asean NCAP ha iniziato le valutazioni di sicurezza solo nel 2013 ed è indietro rispetto a Europa e USA: ecco tutte le curiosità sui crash test in Asia

3 novembre 2020 - 8:00

Operativo dal 2013 il protocollo di crash test Asean NCAP valuta la sicurezza offerta dalle auto ai clienti dell’area sud est asiatica. Il programma è stato sviluppato dall’Istituto malese per la sicurezza stradale MIROS in collaborazione con il consorzio Global NCAP. Il programma è anche supportato dalle associazioni degli automobilisti della Malesia (AAM), Filippine (AAP) e Singapore (AA Singapore). Ecco nel dettaglio le prove e le valutazione nei crash test Asean NCAP.

CRASH TEST ASEAN NCAP

Il crash test Asean NCAP cruciale per la valutazione della sicurezza è l’impatto frontale offset su barriera deformabile a 64 km/h. A bordo del veicolo sono sistemati due manichini da crash test Hybrid III 50percentile sui posti anteriori e due manichini serie P di 18 mesi e 3 anni negli appositi seggiolini sul sedile posteriore.

CRASH TEST ASEAN NCAP PROTEZIONE ADULTI

Nel crash test Asean NCAP le rilevazioni dei manichini adulti su testa, collo, torace, femori, ginocchia, tibie e caviglie sono elaborate su un punteggio di 16 punti massimi. Il punteggio può variare, considerando le situazioni reali possibili (persone di statura differente) con penalità a una regione del corpo oppure al risultato globale (struttura cedevole). Il rating è così suddiviso:

– 5 stelle: tra 14 a 16 punti;

– 4 stelle: tra 11 e 13,99 punti;

– 3 stelle: tra 8 e 10,99;

– 2 stelle: tra 5 e 7,99 punti;

– 1 stella: fra 2 e 4,99;

– 0 stelle sotto 1,99 punti.

CRASH TEST ASEAN NCAP PROTEZIONE BAMBINI

Per quanto riguarda la protezione dei bambini, nel crash test Asean NCAP il massimo punteggio disponibile è di 49 punti. 24 punti sono attribuiti alla protezione offerta ai manichini durante l’impatto frontale. La compatibilità del seggiolino utilizzato e la facilità d’installazione è valutata con 12 punti. Le avvertenze, la possibilità di disattivare l’airbag del passeggero e tutte le etichette di avviso sono valutate con 13 punti sul punteggio totale. La rappresentazione della valutazione globale è indicata tramite una percentuale nella targhetta di valutazione.

CRASH TEST ASEAN NCAP: TARGHETTA DI VALUTAZIONE

Ogni auto testata da nei crash test asiatici è contraddistinta da una targhetta di valutazione, dove sono espressi chiaramente tutti gli elementi principali per una chiara comprensione del livello di sicurezza dell’auto:

– Marca e modello;

– Numero di airbag dell’auto testata;

– Stelle riguardanti la protezione adulti;

– Percentuale della protezione bambini;

– Mese e anno della pubblicazione del crash test.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Crash test Dacia Sandero 2021: solo 2 stelle per sicurezza pedoni e ADAS

Crash test Euro NCAP: 5 stelle per Cupra Formentor e Polestar 2

Ipnosi autostradale alla guida: cos’è e come si contrasta