Crash test auto contro camion: il pericolo in zona di scarico

Il crash test auto contro camion della Wildhaus simula lo scontro tra un'automobile e la sponda idraulica a 60km/h che si può verificare in città

6 agosto 2021 - 16:00

E’ arrivato il momento di parlare di scarico merci, dopo aver visto il crash test pedoni e i pericoli a cui sono esposti i ciclisti. Uno spettacolare quanto drammatico crash test, mostra i rischi delle fasi di scarico merci in un incidente tra camion e auto. Ecco perché è importante segnalare la zona si carico e scarico dei camion nel traffico cittadino.

Aggiornamento del 6 agosto 2021: miglioramento leggibilità e contenuti più attuali

CRASH TEST AUTO CONTRO CAMION A 60 KM/H

Vuoi per la distrazione che è sempre dietro l’angolo, vuoi per la cattiva segnalazione della sponda il dramma è sempre in agguato, specialmente se si ha la sfortuna di trovarla aperta a metà altezza. Durante il crash test contro la sponda del camion nel video qui sotto, l’auto viaggia a 60km/h e va a colpire la sponda del camion con metà del frontale del lato passeggero. Le immagini e soprattutto il video parlano chiaro. La sponda non trova nessuna resistenza a penetrare nell’abitacolo sfondando il parabrezza, tagliando il montante anteriore senza difficoltà e piegando notevolmente quello centrale. La fiancata del conducente non subisce nessuna deformazione, ma ciò che trova la piattaforma del camion nel suo cammino non ha speranze di salvarsi.

CRASH TEST AUTO CONTRO LA SPONDA DEL CAMION: IL VIDEO

Per il guidatore, nella configurazione del test i rischi sono molto bassi, grazie alla cintura di sicurezza e all’airbag. Mentre non è stato necessario utilizzare nessun manichino per crash test al posto del passeggero, anche perché sarebbe stato pesantemente danneggiato dando una conferma di ciò che emerge chiaramente dalle crude immagini. In nessun caso il passeggero si sarebbe salvato dal rischio di decapitazione, o gravi lesioni al torace. L’operaio al lavoro nel cassone del camion non avrebbe subito danni degni di nota, al massimo qualche escoriazione o lievi lesioni.

PERCHE’ E’ IMPORTANTE QUESTO CRASH TEST AUTO CONTRO CAMION

Per gli automobilisti non ci stancheremo di ribadire di prestare attenzione durante la guida in città. Per chi è addetto a scaricare o caricare camion e furgoni invece consigliamo di utilizzare appositi segnali per delimitare l’area di lavoro e in caso di inutilizzo della sponda (anche per brevissimo tempo) è meglio chiuderla, o per lo meno abbassarla a livello della strada.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Crash test a 150 km/h: il video shock della prova estrema

Francia: i camionisti passano il 9% del tempo di guida al telefono

Immatricolazioni auto in Europa crescono del +12% grazie al noleggio