ID4 VW: è una delle auto elettriche più sicure per l’IIHS

La VW ID4 riceve la massima valutazione in sicurezza dell’IIHS, ma i fari a LED optional risultano migliori di quelli di serie

22 settembre 2021 - 12:51

La ID4 VW è il primo SUV elettrico con cui Volkswagen si è posizionata nel principale segmento di mercato più popoloso, a cui è seguita la Skoda Enyaq iV. Con il titolo Top Safety Pick + l’ambito premio dell’Istituto per la sicurezza stradale IIHS riservato alle auto più sicure, la Volkswagen ID4 porta a casa un altro importante riconoscimento. Ecco come sono andati i crash test di sicurezza e quanto è sicura la Volkswagen ID4 nel video dell’IIHS.

I TEST IIHS SULLA VW ID4

Dopo il test dell’alce con la ID4, i crash test IIHS ID4 VW non mettono in difficoltà il SUV elettrico neppure nelle prove decisive per il livello superiore “+” come l’efficienza dei fari e della frenata automatica con auto e pedoni. La Volkswagen ID4 esce a testa alta da tutte le valutazioni dell’ente indipendente americano che ha sottoposto l’auto alle prove di:

– Crash test small overlap, in cui la ridotta superficie di impatto (25%) fa emergere debolezze della struttura nella zona delle gambe/piedi e testa di guidatore e passeggero;

– Crash test con overlap moderato, in cui solo il 40% del muso impatta contro una barriera fissa;

– Test d’impatto laterale in cui si simula un incidente contro un’altra auto (carrello deformabile di 1500 kg a 50 km/h);

– Prova di resistenza del tetto, in cui una pressa idraulica schiaccia il montante fino a ridurlo di 12 cm. Se la struttura del tetto resiste a 4 volte il suo peso, la valutazione è massima, altrimenti decresce;

– Prova di cinture e poggiatesta sulla slitta a 32 km/h;

Il video qui sotto mostra in breve come si è comportata la ID4 VW nei crash test dell’IIHS.

FRENATA AUTOMATICA E FARI A LED DI SERIE SULLA VW ID4

Se le prove di sicurezza precedenti vanno a buon fine l’auto riceve il premio Top Safety Pick per le auto più sicure. Per ottenere il massimo riconoscimento in sicurezza attiva, l’IIHS deve verificare che anche i sistemi pensati per prevenire gli incidenti siano realmente efficaci. Particolare attenzione è stata dedicata negli ultimi anni ai fari auto e ai sistemi di assistenza alla frenata. La frenata automatica della ID4 VW è standard su tutte le versioni; riceve la valutazione “Superiore” nel riconoscimento delle altre auto e “Avanzata” verso i pedoni in strada. I fari di serie sono a LED, ma solo nella versione adattiva in curva (optional) sono considerati “Buoni”, mentre quelli standard sono “Accettabili”.

LA ID4 VW ANCHE NEL CRASH TEST EURO NCAP

Il riconoscimento dell’IIHS arriva dopo un altro crash test superato brillantemente dalla Volkswagen ID4. Nel test Euro NCAP la ID4 VW ottiene 5 stelle, nonostante sia migliorabile l’aspetto della compatibilità con altri veicoli, che per la ID4 è stata valutata come mediocre. La protezione dei bambini nel seggiolino è massima e la presenza dell’airbag centrale limita i movimenti laterali degli occupanti (ritenuti eccessivi) quando l’impatto avviene sul lato opposto dell’auto. Ecco di seguito il video del crash test Euro NCAP completo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Freni delle auto elettriche: fino a 20 kg in meno di quelli normali

Albero di Natale in auto: come fare a trasportarlo

Mercedes: auto elettriche più veloci a pagamento, ma la sicurezza?