Crash Test Peugeot 306

Berline Compatte: tutte i crash test
1998

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2008>1997

10 Marzo 1998 - 12:46

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

18.0 pt

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

0.0 pt

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

6.0 pt

EQUIPAGGIAMENTI

  • Airbag lato guida
  • Pretensionatori anteriori

Analisi crash test frontale

La struttura rimane stabile nel crash test. La testa viene ben protetta dall'airbag sul volante. C'è una moderata intrusione del montante anteriore. Il torace rischia ferite di seria entità. Qualche pericolo di contatti diretti fra ginocchia e parti rigide sotto la plancia. Tuttavia le tibie, caviglie e piedi sono ben protetti.

Analisi crash test laterale

Nonostante la mancanza di airbag laterali e barre anti intrusione il test viene superato senza ferite letali. Qualche serio pericolo per il torace rimane. Moderate le pressioni sull'addome.

Commenta con la tua opinione

X