La batteria ausiliaria può lasciare in panne un’auto elettrica?

La batteria ausiliaria può lasciare in panne un’auto elettrica?

La batteria ausiliaria 12V può lasciare in panne un’auto elettrica? Lo spieghiamo nel secondo video della nuova serie VARTA Brand Ambassador

20 Agosto 2023 - 10:01

Le batterie 12V svolgono un ruolo fondamentale nel funzionamento delle auto elettriche e plug-in hybrid, esattamente come con le auto ICE, tanto che senza di loro non riuscirebbero neppure a partire, anche se la batteria ad alta tensione è al 100%. Per questo vanno tenute sempre sotto controllo, anche perché possono scaricarsi, lentamente ma inesorabilmente, pure a motore spento, lasciando l’auto in panne. Ma come può succedere?

Ve lo spieghiamo nel video sopra che fa parte del progetto VARTA Brand Ambassador di cui SicurAUTO.it è partner esclusivo per l’Italia. Una serie di video interessanti e che forniscono tante informazioni utili su una grande varietà di tematiche legate alle batterie 12V, fondamentali nelle auto elettriche e ibride, e in generale in tutte le auto sempre più connesse e dotate di aggiornamenti OTA.

LA BATTERIA 12V AUSILIARIA È LA PRINCIPALE CAUSA DI PANNE DI UN’AUTO ELETTRICA

In realtà la batteria ausiliaria da 12V non si limita alla possibilità di lasciare in panne un’auto elettrica. La batteria ausiliaria da 12V è la principale causa di panne delle auto elettriche e plug-in, nonché il componente più sostituito. Questo perché la batteria 12V viene sollecitata molto frequentemente, anche quando la vettura è ferma o spenta, oppure durante le soste prolungate nel traffico. Il consumo ‘silenzioso’ può assorbire fino al 14% di carica della batteria in una sola notte.

Questa è solo una delle curiosità delle auto elettriche che non tutti conoscono e che spieghiamo in maniera ancora più approfondita nel video in alto, il secondo della serie di video VARTA Brand Ambassador sulle batterie 12V delle auto elettriche e di tutte le auto (anche ibride e ICE) dotate di connettività e aggiornamenti OTA, che assorbono energia anche quando l’auto è ferma al semaforo, parcheggiata in garage o durante le lunghe soste.

COSA SUCCEDE SE LA BATTERIA AUSILIARIA SI SCARICA?

Ricordiamo che se la batteria 12V si scarica, un’auto elettrica non potrà aprire le portiere, attivare il computer di bordo o il sistema che collega il motore elettrico alla batteria ad alta tensione. Tutti validi, anzi validissimi motivi per tenere sempre sotto controllo la batteria ausiliaria e, qualora fosse necessario, sostituirla con una batteria più performante, come le VARTA AGM xEV, appositamente sviluppata per le auto elettrificate.

Nel video che vedete in alto il nostro Donato D’Ambrosi, VARTA Brand Ambassador, spiega per filo e per segno il motivo per cui bisogna prendersi cura della batteria 12V di un’auto elettrica o plug-in hybrid, e sottolinea l’importanza di affidarsi a un meccatronico che sappia consigliare al meglio il cliente sul da farsi in caso di malfunzionamento del componente.

batteria ausiliaria può lasciare in panne un’auto elettrica

SICURAUTO.IT CONFERMATO VARTA BRAND AMBASSADOR

Il video sul ruolo delle batterie 12V nelle auto elettriche che restano in panne è, come anticipato, già il secondo (clicca qui per vedere il primo) del nuovo progetto con VARTA , uno dei principali produttori di batterie auto a livello mondiale, che ha scelto ancora una volta SicurAUTO.it come Brand Ambassador per raccontare il vasto mondo delle batterie auto, stavolta con focus specifico sulla mobilità elettrica, ibrida e connessa. Il progetto, interamente realizzato dal team editoriale e video di SicurAUTO.it, ha come obiettivo quello di svelare in modo chiaro e semplice tante informazioni utili su una grande varietà di tematiche legate alle batterie per auto elettriche e ibride, attraverso una serie di interessanti contenuti video rivolti a ricambisti, autoriparatori e automobilisti.

Restate quindi sintonizzati sul nostro portale, ogni mese arriveranno altri video.

Sicurauto Whatsapp Channel
Resta sempre aggiornato su tutte le novità automotive e aftermarket

Iscriviti gratis al nostro canale whatsapp cliccando qui o inquadrando il QR Code

Commenta con la tua opinione

X