Ferrari Premium: anche per le Ferrari c’è la manutenzione prepagata

Ferrari lancia un programma di manutenzione per accompagnare le ultra-ventennali verso la certificazione storica

24 aprile 2019 - 18:26

Ad essere onesti, sorprende un po’ il fatto che Ferrari senta la necessità di annunciare pubblicamente l’avvio di un nuovo piano di manutenzione programmata, visto il rapporto stretto e molto curato che ha con una clientela che difficilmente la trascura o la effettua fuori dalla rete ufficiale. Ad ogni modo, anche le auto speciali hanno bisogno di essere conservate al meglio, specialmente quelle che sono già un po’ storiche quando lasciano la catena di montaggio. Per coccolare le Ferrari più preziose a Maranello è nato il programma Ferrari Premium, rivolto ai modelli introdotti tra la metà degli anni ’90 e il decennio scorso, esclusa la Ferrari California.

SUPER-TAGLIANDO, PREZZO SPECIALE

Dalle Ferrari 550 alle 599, dalle 456 alle 612 Scaglietti, dalla 360 alla 430, i modelli ultraventennali o prossimi a diventarlo possono dunque ora aderire all’iniziativa (vedi lista completa in basso). Il piano consiste in una sorta di super-tagliando con la sostituzione dei componenti più soggetti a usura della meccanica (alimentazione e lubrificazione) e del telaio (servosterzo e freni) a un prezzo agevolato.

“SUBITO” CLASSICHE

I clienti che aderiscono a questo piano e che hanno effettuato regolarmente gli interventi di manutenzione programmata nonché partecipato alle eventuali campagne di richiamo/aggiornamento, riceveranno un attestato Ferrari Premium. Con questo, alla scadenza dei 20 anni dalla prima immatricolazione si ha l’accesso agevolato alla procedura di certificazione Ferrari Classiche.

GARANZIA 3+2+10

La garanzia standard per le vetture Ferrari è di 3 anni ed è estendibile per altri due trascorsi i quali è possibile iscriversi al programma New Power. Questo dà un’ulteriore copertura per gli organi meccanici di vita dell’auto. Inoltre, all’acquisto si può aderire al piano Genuine Maintenance che include gli interventi di manutenzione per i primi 7 anni.

I modelli interessati dal programma Ferrari Premium

– 456 GT / GTA
– 456 M GT / GTA
– 550 Maranello
– 550 Barchetta
– 360 Modena (tutte le versioni)
– 575 Maranello
– 575 Superamerica
– 612 Scaglietti (tutte le versioni)
– F430 (tutte le versioni)
– 599 GTB Fiorano
– 599 SA Aperta
– 599 GTO
– Ferrari Enzo

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Hyundai: la tecnologia laser abbatte il 99% di polveri in auto

Climatizzazione efficiente, una grande sfida per le auto elettriche

Se anche l’auto diventa vegana: materiali e vantaggi degli interni ecologici