Cuffia semiasse rotta: come risolvere

Il rumore dalla ruota può essere il campanello d’allarme di una cuffia semiasse rotta: ecco i problemi più frequenti e come risolvere

5 febbraio 2021 - 12:52

La cuffia del semiasse rotta è uno dei problemi che affliggono soprattutto le auto guidate su zone costiere o di montagna, con tante curve e tornanti. In realtà con l’usura delle cuffie semiasse tutte le auto possono emettere il tipico rumore dai giunti e la cuffia semiasse rotta è solo una condizione che può o meno accompagnare il difetto. E’ uno dei casi più curiosi che abbiamo affrontato sul forum di SicurAUTO.it. Ecco come risolvere quando si sente rumore dalle ruote e si teme la rottura della cuffia semiasse, o peggio ancora dei giunti omocinetici.

CUFFIA GIUNTO ROTTA: COSA SUCCEDE

Il problema della cuffia semiasse rotta può portare svariate conseguenze, molto infatti dipende da quanti km ha percorso l’auto con la cuffia semiasse rotta. In queste condizioni i cuscinetti del giunto a tripode (lato differenziale) e il giunto omocinetico (lato ruota) lavorano senza la corretta lubrificazione. Oltre a perdere grasso (o fluido lubrificante, a seconda dei casi), raccolgono acqua e polvere, fino a produrre il tipico rumore nelle sterzate o quando le sospensioni sono più sollecitate. E fino ad allora ne può passare di tempo, senza una frequente manutenzione auto in officina. Proprio come è successo all’utente iloche: “Ho fatto circa 400 km in queste condizioni perché non potevo fermarmi”.

RUMORE TRIPODE SEMIASSE ROTTO

La necessità di intervenire istantaneamente si legge nei consigli di fedelella, storico collaboratore di SicurAUTO.it ed esperto autoriparatore, su come risolvere il problema della cuffia semiasse rotta. “Proverei a cambiare solo la cuffia (immediatamente) inserendo il grasso speciale per giunti omocinetici. Utilizza la vettura per 50 km e vedi se torna tutto normale in caso contrario, serve cambiare il tripode”. In questo caso si tratta della cuffia lato differenziale. “Nel caso tu abbia viaggiato moltissimo con la cuffia rotta, potresti aver rovinato la sede del tripode”.

RUMORE E CUFFIA SEMIASSE ROTTA: COME RISOLVERE

Quando il problema della cuffia semiasse rotta riguarda invece il giunto lato ruota si verifica il tipico problema lamentato da catero: “ho riscontrato ultimamente una strano rumore, proveniente dalla ruota anteriore sinistra solo quando faccio una sterzata superiore ad un certo angolo”. In questo caso la soluzione al problema è presto spiegata: giunto omocinetico usurato “meglio intervenire urgentemente”, spiega fedelella. Da sottolineare il fatto che questo tipo di guasto non regredisce, ma peggiora solamente se non risolto, finanche alla parziale perdita di efficacia dello sterzo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Freni delle auto elettriche: fino a 20 kg in meno di quelli normali

BMW Serie 2 con spia cambio olio accesa fissa: come risolvere

Luci auto a LED: durata reale e costi di riparazione